Jeep Renegade 2020 uscita all'estero. Ecco come sarà in Italia

di Chiara Compagnucci pubblicato il

Jeep ha annunciato una versione ibrida plug-in del suv Renegade all'inizio del 2020. Le novità riguarderanno anche gli interni e il design del suv compatto.

Jeep Renegade 2020 uscita all'estero. Ec

Jeep Renegade 2020, nuova versione

Jeep ha detto sì all'introduzione di un nuovo propulsore ibrido plug-in nella Jeep Renegade 2020. Il powertrain, che combina un motore da 1,3 litri con una unità elettrico, assicura una potenza combinata fino a 240 CV. Si tratta della nuova scommessa per Fca, decisa a puntare con convinzione su questo suv compatto, già disponibile nelle versioni a benzina e diesel, e con un interessante seguito in termini di vendita pure al di fuori dei confini nazionali.

Il fuoristrada è stato oggetto di restyling proprio nel 2019, ottenendo un nuovo motore turbo a quattro cilindri da 1,3 litri e potrebbe essere la base del nuovo sistema plug-in.

Jeep Renegade 2020, nuova versione

Jeep ha annunciato una versione ibrida plug-in del suv Renegade all'inizio del 2020. Denominato e-volution da Jeep, il nuovo sistema offre funzionalità di trazione integrale utilizzando il motore elettrico per alimentare l'asse posteriore mentre il propulsore termico viene utilizzato per le ruote anteriori. Secondo Jeep il nuovo sistema eAWD permette di controllare la coppia in modo indipendente e più efficace rispetto a un sistema meccanico tradizionale. Renegade Hybrid si distinguerà dagli altri modelli grazie al suo distintivo portellone e alla presa plug-in sul parafango sinistro

Dal punto di vista lavorativo, la release plug-in sarà costruita nello stesso stabilimento di Melfi che attualmente produce la stessa Renegade e Fiat 500X. A voler essere precisi, Jeep non ha formalmente rivelato se l'ibrido plug-in Renegade sarà venduto anche all'estero, ma considerati i piani di espansione del marchio da parte di Fca e la volontà di assegnare uno spazio sempre maggiore all'alimentazione alternativa, non dovrebbero esserci dubbi.

Uscita e prezzi Jeep Renegade 2020

Per Jeep Renegade l'adozione della la tecnologia PHEV è una reale novità, ma l'adattamento non dovrebbe apportare significative modifiche di stile. L'abitacolo condividerà alcune caratteristiche con il modello convenzionale, con alcune aggiunte specifiche per l'esperienza di guida ibrida. Le incognite sono piuttosto legate alla tempistica, tenendo conto che Fca Jeep non ha indicato quando sarà disponibile il nuovo sistema per il suv e né i prezzi.

Attualmente per acquistare Jeep Renegade sono necessari da 23.000 euro (1.0 T3 Longitude) a 35.300 euro (1.3 T4 S 4WD automatico) per la versione a benzina e da 26.500 euro (1.6 Multijet Longitude) a 36.900 euro (2.0 Mjet Trailhawk 4WD automatico) per quella alimentata a gasolio.

In ogni caso c'è sempre spazio per autoradio, clima, cerchi lega, fendinebbia, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, vetri elettrici posteriori, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, radio Dab. I principali optional di Jeep Renegade sono invece vernice metallizzata, interni pregiati, navigatore satellitare, fari Led, sensore luci, sensore pioggia, antifurto e tetto apribile.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti è piaciuto questo articolo? star

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":