Jeep, una tipologia inedita sarà realizzata

L'appuntamento è infatti alla fatidica data del primo giugno, giorno di presentazione di uno dei piani industriali più attesi gli ultimi anni.

Jeep, una tipologia inedita sarà realizz

Anno dei Suv? Quali modelli


Diver nuovi modelli saranno fatti da Fca per i vari marchi e linee che gli appartengono tra cui non mancherà certamente la Jeep. E diversi modelli ci potranno essere.
 

Sono iniziate la grandi manovre che porteranno alla realizzazione di un modello più piccolo della Renegade. O di una mini Jeep, molto semplicemente. E stando alle indiscrezioni che stanno circolando in queste ore, sembra proprio che di mezzo ci sia qualcosa di sorprendente per il grande pubblico. Non tanto e non solo per le caratteristiche tecniche che andranno a comporlo. Quanto piuttosto per la base sopra la quale si andrà a innalzare l'impalcatura della nuova mini Jeep. Dovrebbe infatti trattarsi della iconica Fiat Panda 4x4, un'auto che ha rappresentato un'epoca e che, alla luce dei consensi riscossi, continua a farlo anche adesso senza soluzione di continuità.

Mini Jeep con Fiat Panda 4x4 come base

Le conferme (che i beninformati danno per certe) o le smentite si avranno solo tra poche settimane. L'appuntamento è infatti alla fatidica data del primo giugno, giorno di presentazione di uno dei piani industriali più attesi gli ultimi anni. Fiat Chrylser Automobiles illustrerà infatti punto per punto le sue intenzioni da qui al 2022. E non dovrebbe appunto mancare più di un riferimento alla mini Jeep (o alla baby Jeep, secondo altre definizioni). Di interessante ci sono anche le parole di Michael Manley, Head of Jeep Brand e membro del Group Executive Council, secondo cui un'auto più piccola di Renegade rientra certamente tra i loro interessi?

Come rivelato pubblicamente, Fiat Chrylser Automobiles sta vagliando molto attentamente il progetto della piccola Jeep. Se il modello dovesse davvero avere una lunghezza complessiva fra 4 e 4,15 metri, andrebbe in diretta concorrenza con il segmento delle sport utility di taglia urbana. La società automobilista, conferma ha valutato che in Europa le preferenze si stanno orientando verso Suv compatti. E uno dei mercati di riferimenti potrebbe essere quello dell'America Latina, prima ancora che quelli della Cina (in grande espansione) e degli Stati Uniti e del Canada. Tutto da scoprire lo stabilimento della produzione: sarà prodotto a Pomigliano d'Arco?

Anno dei Suv? I modelli più attesi

Le premesse di questo primo trimestre sono incoraggianti e tutto lascia immaginare che il 2018 sia ancora una volta l'anno dei Suv. Non solo semplici rivisitazioni delle versioni attualmente su strada, ma anche vere e proprie novità. Tra i modelli da segnare sul taccuino ci sono certamente Alpha Romeo Stelvio, BMW X3, Audi Q5, Buick Enclave, Chevrolet Traverse, Ford EcoSport, Hyundai Kona, Land Rover Range Rover Velar, Lincoln Navigator, Volvo XC60.