Kia Stonic: commenti ed opinioni sul nuovo modello 2021

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Kia Stonic: commenti ed opinioni sul nuo

Opinioni su Kia Stonic 2021

Kia Stonic 2021 si accompagna alla Fase II di UVO Connect di Kia con una gamma di servizi tra cui informazioni sul traffico in tempo reale e previsioni del tempo.

Kia rinnova il suo Stonic con alcune modifiche estetiche, notevoli miglioramenti nella tecnologia e con due importanti novità. La prima è la versione GT Line che offre un aspetto più accattivante e sportivo, la seconda è l'introduzione di motori micro-ibridi per accedere il marchio ECO della DGT. Approfondiamo in questo articolo:

  • Opinioni su Kia Stonic 2021

  • Kia Stonic 2021, quali commenti

Opinioni su Kia Stonic 2021

All'esterno, Kia Stonic cambia i fari e le luci posteriori, di nuova concezione e dotati di tecnologia Led di serie in tutte le versioni; i fendinebbia con una nuova collocazione e uno stile diverso; e le ruote con nuovi telai e misure di 16 e 17 pollici. Le opzioni per la verniciatura e la personalizzazione dell'auto sono state aumentate in modo che ogni cliente possa realizzare lo Stonic a proprio piacimento. Con le nuove colorazioni Perennial Grey e Sporty Blue, la gamma comprende fino a nove verniciature.

Con il tetto disponibile nel nuovo colore Most Yellow, il numero totale di opzioni di colore bicolore ammonta a 9 a seconda dell'equipaggiamento. All'interno le modifiche vengono ridotte introducendo un nuovo touchscreen più grande da 8 pollici sulla plancia, e un secondo schermo da 4,2 pollici sulla strumentazione. Con questi due pannelli aumentano le funzionalità di infotainment e connettività dello Stonic 2021.

Dal nuovo schermo da 8 pollici è possibile accedere agli optional Display Audio o Navigazione Satellitare, a seconda degli allestimenti: Concept, Drive e GT Line. Il nuovo sistema dispone di una connessione Bluetooth multipla, con la quale è possibile connettere fino a due cellulari contemporaneamente: uno come vivavoce e come fonte di contenuti, l'altro solo per i contenuti. Sui modelli dotati del nuovo sistema Display Audio da 8 pollici, il sistema offre wireless Apple CarPlay e Android Auto, eliminando la necessità di collegare lo smartphone con un cavo.

Kia Stonic 2021, quali commenti

Kia Stonic 2021 si accompagna alla Fase II di UVO Connect di Kia con una gamma di servizi tra cui informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni del tempo, punti di interesse o prezzi di carburante. Inoltre, la funzione Navigazione Online permette di calcolare il percorso in tempo reale contando varianti come traffico e lavori stradali. Il tutto viene gestito con il riconoscimento vocale online predittivo.

L'app UVO, compatibile con smartphone Android e Apple, offre anche una gamma di nuove funzionalità, inclusa la navigazione dell'ultimo miglio. Questo aiuta i clienti a raggiungere la destinazione finale del loro viaggio, anche dopo aver parcheggiato e lasciato l'auto. Aiuta i clienti Kia a orientarsi nelle città in cui i parcheggi sono lontani dalla destinazione, come negozi, caffè e ristoranti.

Comune a tutte le versioni è la maggiore sicurezza fornita dallo Stonic 2021, con fino a 7 nuove tecnologie di sicurezza ADAS disponibili, a seconda della versione. Tra questi ci sono il sistema di assistenza per evitare collisioni frontali con riconoscimento di pedoni, veicoli e ciclisti, il sistema di mantenimento della corsia, il sistema di rilevamento della fatica del conducente, il sistema di rilevamento dei punti ciechi, l'assistente per evitare collisioni con punti ciechi, limitatore di velocità intelligente, Adaptive Cruise Control e Lane Following Assist nel traffico intenso.

La principale novità della Kia Stonic 2021 è che scompaiono le opzioni diesel e vengono incorporati nuovi motori mild hybrid che le consentono di accedere all'etichetta DGT ECO offrendo una maggiore efficienza del carburante e quindi minori emissioni inquinanti.

Si tratta del nuovo sistema di propulsione EcoDynamics+, che abbina al nuovo motore tre cilindri Smartstream 1.0 T-GDi un sistema mild hybrid (MHEV) da 48V che recupera l'energia elettrica dalla frenata e la applica all'accelerazione e alle partenze. Questa opzione meccanica è disponibile con due livelli di potenza: 100 o 120 CV e con la possibilità di incorporare un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti in alternativa all'innovativo cambio manuale a sei rapporti di serie.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: