Nuova Golf 8 2019 e Golf 7 differenze conosciute. Prezzi, motori, design, dotazioni, consumi

di Luigi Mannini pubblicato il

Se sul fronte del design i cambiamenti saranno minimi, le novitÓ di Golf 8 vanno piuttosto cercate negli interni e sotto al cofano con nuove motorizzazioni.

Nuova Golf 8 2019 e Golf 7 differenze co

Golf 8 2019, come sarÓ

Trascorrono le settimane e le attenzioni sono sempre più puntate sulla nuova Volkswagen Golf 8 2019. E anzi, l'hype diventa ancora più alto quando saltano fuori indiscrezioni più o meno affidabili sul design o suoi motori di Golf 8 ovvero sulle differenze con Golf 7, adesso nelle concessionarie. Da alcuni giorni circolano infatti le immagini della presunta nuova Golf 8 ed è inevitabile che tutti si fiondano a vederla. Perché prima di andare a conoscere dotazioni, consumi e naturalmente i prezzi di vendita delle varie versioni (comunque un po' più alti, anche se non ancora noti), le attenzioni sono tutte sull'aspetto. E da parte della casa automobilistica di Wolfsburg sembrano arrivare conferme: la nuova Golf manterrà l'aspetto inconfondibile, ma dovrebbe mettere in mostra un bagagliaio più spazioso nel contesto di un'auto più leggera. Ma attenzione, come trapela dalla Germania, il design è definito, senza possibilità di ripensamento. Occorre solo andare a scoprirlo.

Golf 8 nuova 2019, come sarà

Resta naturalmente molto da conoscere, ma qualche certezza c'è. Ad esempio che la piattaforma di partenza sarà la stessa della Volkswagen Golf 7, quasi a dimostrazione dell'intenzione di non prevede stravolgimenti, ma solo graduali aggiornamenti. E se sul fronte del design i cambiamenti saranno minimi - previste la varianti Golf 5 porte, Golf 3 porte, e Golf Variant station wagon, ma non Golf 8 cabriolet - le novità vanno piuttosto cercate negli interni e sotto al cofano. Si vocifera infatti dell'equipaggiamento con dotazioni tecnologiche da auto premium fatta e finita con display centrale gestibile con comandi gestuali e vocali.

A oggi, Golf 7 mette in mostra anche il sistema di navigazione Discover Pro con display touchscreen a colori da 8 pollici. Colpisce per le modalità di visualizzazione, per la gestione personalizzata dei dati di musica e navigazione, il disco fisso e il lettore dvd in grado di supportare i formati Mp3 e Wma. Inoltre, è dotato di comando vocale, collegamento Bluetooth per telefoni cellulari, collegamento Usb e Aux-In.

Golf 8 e Golf 7, quali differenze

Volkswagen Golf 8 è attesa pure nelle varianti benzina e diesel mild-hybrid con impianto a 48 volt, accanto alle versioni a metano e ibrida plug-in, ma non 100% elettrico. Le unità a benzina saranno 1.0 TSI, 1.2 TSI e 1.5 TSI, oltre al 2.0 TSI mentre quelle a diesel 1.5 TDI e 2.0 TDI. L'ottava interpretazione dell'auto sarà anche a trazione integrale 4Motion per ripartire la forza motrice in modo automatico. Si tratta un sistema che è in grado di offrire un elevato grado di sicurezza attiva, trazione ottimale su ogni tipo di terreno e tenuta di strada. La trasmissione sarà manuale a 6 marce o automatica a doppia frizione DSG a 7 velocità.

Il cambio a doppia frizione DSG di Golf 7offre due modalità di guida: automatica e sequenziale. Prerogativa di questa trasmissione è il passaggio alla marcia successiva in modo quasi impercettibile e senza interruzioni nella trazione. A richiesta è disponibile il sistema di selezione del profilo di guida. Questo sistema consente di impostare tre diverse modalità di risposta della vettura: Normal, Sport, Eco e Individual.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: