Nuova Hyundai Ioniq Electric 2019: 300 km di autonomia in 54 minuti

Le attenzioni sulla nuova Hyundai Ioniq Electric sono puntate sulla batteria da 38,3 kWh che migliora la capacità energetica maggiore del 36%.

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2019: 300 k

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2019

Sono i numeri da record a stupire della nuova Hyundai Ioniq Electric 2019. Da una parte ci sono i 54 minuti per effettuare la ricarica sufficiente per mettersi su strada e dall'altra i 294 chilometri di autonomia. In un solo colpo verrebbero spazzate via le incertezze relative ai tempi di attesa alle stazioni di ricarica e alla poca durata in termini di chilometraggio.

Per la casa automobilistica sudcoreana significa così allargare il panorama delle offerte fra tre motorizzazioni caratterizzate da tecnologia a zero e basse emissioni grazie all'implementazione della nuova batteria di 38,3 kWh. L'obiettivo? Migliorare la performance commerciali di oltre 60.000 unità vendute fino a oggi.

Nuova Hyundai Ioniq Electric 2019, tutte le novità

Le attenzioni sulla nuova Hyundai Ioniq Electric sono allora puntate sulla batteria da 38,3 kWh che migliora la capacità energetica maggiore del 36%. Tradotto in termini pratici significa un'autonomia di guida di 294 chilometri nel contesto di una vettura con 136 CV di potenza e 295 Nm di coppia massima. E a proposito di ricarica, fondamentale quando c'è di mezzo un'auto elettrica, questa release 2019 della Ioniq porta con sé un caricatore a bordo da 7,2 kW per la ricarica Tipo 2 a corrente alternata.

Da segnalare che con la ricarica rapida a 100 kW è possibile ricaricare fino all'80% della batteria in meno di un'ora. In buona sostanza siamo davanti a un'auto sempre più simile a uno smartphone nella gestione delle componenti elettriche.

Anche nelle versioni Hybrid e Plug-in Hybrid

Come anticipato, sono tre le motorizzazioni che caratterizzano la nuova Hyundai Ioniq 2019. Accanto alla versione full electric ci sono la Hybrid e la Plug-in Hybrid, tutte spinte dal propulsore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, in cado di erogare fino a 105 CV e 147 Nm di coppia. Più nello specifico, Hyundai Ioniq Hybrid 2019 è dotata di un motore elettrico a magneti permanenti che eroga 43,5 CV e 170 Nm di coppia massima, alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh sotto al divano posteriore, capace di operare in modalità elettrica fino alla velocità di 120 chilometri orari.

L'unità elettrica della Plug-in Hybrid di Hyundai Ioniq 2019 eroga 60,5 CV di potenza e 170 Nm grazie a una batteria agli ioni polimeri di litio da 8,9 kWh che garantisce fino a 52 chilometri di guida elettrica.

Il comparto sicurezza ruota attorno all'Eco-Driving Assist System. La Coasting Guide analizza le informazioni ricevute dal sistema di navigazione per segnalare al condice di Hyundai Ioniq 2019 quando è in prossimità di punti in cui è necessario rallentare, come un cambio di direzione, un incrocio o un'uscita dall'autostrada.

La funzione punta a ridurre il consumo di carburante e minimizzare l'utilizzo dei freni, e può essere attivata in modalità Eco tra i 40 e i 160 chilometri orari. Da segnalare anche la presenza del sistema predittivo di gestione dell'energia che massimizza l'efficienza di utilizzo della batteria in salita e in discesa.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il