Nuova Jeep Compass ibrida plug-in 2020 prezzi, versione, motori, autonomia, consumi

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova Jeep Compass ibrida plug-in 2020 p

Jeep Compass 2020, motori, autonomia, consumi

L'appuntamento con la commercializzazione è solo nel 2020, ma c'è già una prima base di lavoro rappresentata dai circa 200 unità di Compass in pre-produzione.

Anche Jeep Compass avrà la sua versione ibrida. Più esattamente si tratta di un modello plug-in (ricaricabile), quello cioè in cui sarà necessario collegarsi a una presa esterna per la ricarica della batteria e dunque per assicurare autonomia di percorrenza al suv.

La prima utile indicazione per capire che tipo di veicolo salterà fuori è la piattaforma di sviluppo, Small Wide, la stessa utilizzata per numerosi altri modelli, tra cui Jeep Renegade, anch'essa realizzata nella variante ibrida.

L'appuntamento con la commercializzazione è solo nel 2020, ma c'è già una prima base di lavoro rappresentata dai circa 200 unità di Compass finite in pre-produzione.

Jeep Compass 2020, motori, autonomia, consumi

La versione ibrida plug-in di Jeep Compass porterà sotto a cofano un propulsore termico 1.3 turbo a benzina con 130 e 180 CV, un motore a batteria per una potenza combinata di 190 o 240 CV, trazione 4x4 e un'autonomia in modalità elettrica di circa 50 chilometri.

L'intervento è gestito dall'elettronica in base all'aderenza e alla modalità di guida. Il tutto è abbinato a un cambio automatico a sei marce.

Per la versione più performante (quella con 240 CV di potenza) si vocifera della capacità di raggiungere 100 chilometri orari da fermo in circa 7 secondi con una velocità massima di 130 chilometri orari. Le prestazioni sono comunque legate alla versione scelta.

La batteria agli ioni di litio, sotto il tunnel centrale, è impermeabilizzata e protetta da piastre d'acciaio, per l'uso in fuoristrada. Ha una capacità di 10 kWh e si ricarica in circa tre ore collegandosi a una presa da 3,6 kWh, ma lo si può fare anche sfruttando il 1.3.

Non sono stati anticipati i consumi, ma il livello di emissioni promesso è inferiore a 50 grammi per chilometro di anidride carbonica.

Prezzi e versioni Jeep Compass 2020

Essendo costruite sulla stessa piattaforma, Jeep Compass 2020 sarà dotato della stessa meccanica di Renegade, ma con un cruscotto specifico.

Da verificare l'equipaggiamento di serie, ben ricordando che si comincia dall'allestimento di base proposto dal modello adesso in vendita ovvero autoradio, clima, cerchi lega, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, radio Dab.

Tutti da confermare i prezzi, ma si dovrebbe iniziare da circa 35.000 euro. Per la versione attuale servono invece da 28.200 euro per la variante a benzina (1.4 Turbo MultiAir Longitude) e da 29.200 per quella a gasolio (1.6 Multijet Longitude).

La produzione della Jeep Compass fa parte di un piano di investimenti molto più ampio, che include l'introduzione di 13 modelli completamente nuovi o rinnovati e il lancio di un piano di elettrificazione, con l'introduzione di 12 versioni elettriche di modelli nuovi o esistenti nel gamma.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":