Nuova Volkswagen Polo 2022-2023, un rinnovo della city car mix di eleganza e prestazioni

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova Volkswagen Polo 2022-2023, un rinn

Quali novità sulla nuova Volkswagen Polo

Nuovi paraurti, calandra ridisegnata, fari dalla forma inedita e il logo nuovo di zecca per la Volkswagen Polo 2022-2023.

Volkswagen Polo Track 2022-2023 arriva sul mercato con l'obiettivo di essere la configurazione più elementare del modello e ovviamente più economica. Rispetto al progetto iniziale sono venuti meno alcuni elementi più avventurosi per ridurre i costi, lasciando così il modello più semplice rispetto alla versione 1.0 MPI.

Esternamente, le differenze rispetto al modello attuale della Polo sono il nuovo logo Volkswagen, un frontale con fari e fanali posteriori alogeni e nessuna luce di marcia diurna o fendinebbia. La versione entry-level perde anche la vernice sulle maniglie delle porte e sulla copertura degli specchietti, che ora sono di serie sulla Polo 1.0 MPI. Il set di ruote con un nuovo design e cerchio da 15 pollici con coprimozzi completano la composizione esterna. Ma andiamo oltre per approfondire:

  • Quali novità sulla nuova Volkswagen Polo 2022-2023

  • Volkswagen Polo 2022-2023: opinioni ed elementi di interesse

Quali novità sulla nuova Volkswagen Polo 2022-2023

All'interno, Volkswagen Polo Track 2022-2023 conserva il pannello e il volante dell'attuale Polo, praticamente senza ricevere aggiornamenti. Anche il pomello del cambio è in grigio opaco, proprio come la Golf. Il quadro strumenti è analogico e ha un computer di bordo digitale monocromatico. Il nuovo modello è dotato di serie del sistema Media Plus, con radio Bluetooth, porte MP3 e USB. Per chi desidera una centrale più completa, Volkswagen può rendere disponibile Discover Media come opzione.

Sono mantenuti anche i video elettrici one touch e il controllo elettronico della stabilità, ma gli specchietti esterni continuano a essere regolati manualmente, come avviene nella Polo 1.0 MPI.

La più grande novità legata alla Polo Track sarà la ricalibrazione del 1.0 tre cilindri aspirato 12V flex thruster della famiglia EA211, noto come MPI. Oggi, questo propulsore genera 84 CV con benzina. La nuova Polo Track dovrebbe mostrare risultati migliori, con due configurazioni del motore.

La prima con motore 1.0 aspirato tre cilindri da 84 CV e 10.4 kgfm di coppia, e la seconda opzione sarà il motore 1.0 TSI recuperato dalla Up! TSI, con 105 CV di potenza e 17 kgfm di coppia. Questa seconda alternativa è stata possibile solo grazie a specifici adeguamenti per soddisfare i requisiti di Proconve L7. Entrambi i set saranno abbinati a un cambio manuale a cinque marce.

Volkswagen Polo 2022-2023: opinioni ed elementi di interesse

Volkswagen afferma che la Polo Track sarà l'auto più economica della sua intera flotta in Sud America, con possibilità di esportazione, inclusa. Il lancio dell'auto dovrebbe avvenire presto.

La strategia di decarbonizzazione del marchio include il lancio delle auto elettriche ID.3 e ID.4 e un centro di ricerca sui biocarburanti per sviluppare una tecnologia che integri i lanci elettrici. Secondo Volkswagen, soprattutto nelle regioni dove i viaggi comportano grandi distanze e le reti di ricarica non sono ben distribuite, i biocarburanti possono avere un bilancio positivo nell'emissione di C02. Entro il 2050, il produttore intende diventare completamente carbon neutral, sia in termini di attività di produzione che nel portafoglio.