Nuove auto Hyundai 2020. I modelli in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuove auto Hyundai 2020. I modelli in us

Nuove auto Hyundai 2020. I modelli

La nuovissima Hyundai i10 è stata svelata al Motor Show di Francoforte e sarà messa in vendita nel 2020. Ma c'è anche la nuova Hyundai Ioniq EV vista al Salone di Los Angeles.

Sempre più spazio per le auto Hyundai 2020 per almeno due ragioni. Il costruttore sudcoreano mette in mostra una vastità di modelli tra piccoli modelli per la città a suv di medie e grandi dimensioni.

E poi assicura una larga disponibilità di auto con motorizzazione alternativa, ibrida in particolare, per anticipare la concorrenza. I modelli in uscita nel 2020 sono

  • Hyundai i10 2020
  • Hyundai Ioniq 2020
  • Hyundai Kona 2020
  • Hyundai Tucson 2020
  • Hyundai Santa Cruz 2020
  • Hyundai ix30 2020

Hyundai i10 2020

La nuovissima Hyundai i10 è stata svelata al Motor Show di Francoforte e sarà messa in vendita nel 2020. La city car sarà disponibile al lancio con due motori: una benzina a tre cilindri MPi da 1,0 litri con coppia di 67 CV e 96 Nm, e una quattro cilindri MPi da 1,2 litri con coppia di 84 CV e 118 Nm.

i10 garantirà la compatibilità on Apple CarPlay, Android Auto, il supporto alla ricarica del wireless del cellulare e l presenza di una videocamera nella parte posteriore per facilitare la manovre.

Hyundai Ioniq 2020

La nuova Hyundai Ioniq EV 2020 ha fatto la sua comparsa al Salone dell'auto di Los Angeles. Ha messo in mostra un pacco batteria più grande da 28 kWh a 38,3 kWh che aumenta sia l'autonomia sia la potenza disponibile.

Ma anche un caricabatterie di bordo più veloce e nuove funzionalità opzionali, tra cui un touchscreen da 10,25 pollici per migliorare l'esperienza all'interno. Hyundai ha realizzato anche le versioni ibride e plug-in ibride di Ioniq, anch'esse da lanciare nel 2020.

Hyundai Kona 2020

Hyundai Kona è il crossover più piccolo della casa automobilistica. Sorprendentemente confortevole, mostra il suo meglio negli ambienti urbani in cui si muove facilmente nel traffico, ma naturalmente è strategico anche negli spostamenti in autostrada.

Il motore standard da 147 CV offre anche una coppia elevata ovvero in grado di garantire una rapida accelerazione che migliora la manovrabilità di Kona. Il suv EV è simile a quello tradizionale in termini di agilità, ma si distingue dagli altri modi per via della propulsore completamente elettrico.

Hyundai Tucson 2020

Di realmente interessante c'è che Hyundai Tucson 2020 è disponibile con due motori a basso consumo, trazione integrale e un lungo elenco di funzioni per soddisfare i desideri dei guidatori. Non c'è dubbio che in questo segmento di mercato c'è chi è in grado di offrire di più in termini di risparmio di carburante, guida e maneggevolezza.

Ma il suv sudcoreano propine funzionalità come la ricarica wireless dei telefoni cellulari e garanzie come elevati valori di rivendita che lo rendono interessante.

Hyundai Santa Cruz 2020

Hyundai Santa Cruz è un pickup unibody compatto rivolto agli acquirenti che hanno bisogno delle comodità e delle funzionalità di un piccolo camion. In attesa di conferme, c'è chi vocifera che il pick-up sarà equipaggiato con l'ultima gamma di motori Smartstream ovvero l'I-4 da 2,5 litri da 191 CV abbinato alla trasmissione automatica a otto velocità della Hyundai.

Dal punto di vista del design, Santa Cruz sarà oggetto di significativi cambiamenti. L'aspetto derivato dal suv compatto Tucson dovrebbe essere abbandonato per lasciare posto a qualcosa di più personalizzato. Hyundai afferma che la data di produzione del Santa Cruz potrebbe essere prevista anche per il 2021.

Hyundai i30 N 2020

Ci vorrà ancora tempo per vedere Hyundai i30 N 2020, attesa solo alla fine dell'anno, ma non è da escludere che possa essere ufficialmente presente in occasione del Salone internazionale dell'automobile di Francoforte di settembre.

Tuttavia il costruttore asiatico è già particolarmente attivo, come dimostrato dalle solite foto spia che hanno intercettato la nuova versione sotto forma di prototipo mimetizzato in alcune delle strade circostanti del circuito del Nurburgring, in Germania.

Questa versione mette in mostra un diverso splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore differente rispetto al normale i30 N. Previsti quindi pannelli in plastica rinforzata con fibra di carbonio, cerchi in lega leggera e sedili leggeri. L'auto probabilmente avrà anche alcuni aiuti aerodinamici.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: