Nuove auto in vendita da Settembre. Numerosi modelli interessanti, prezzi e marche

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuove auto in vendita da Settembre. Nume

Peugeot 208 2019 tra le novità

Peugeot 208, Opel Corsa, Nissan Juke, Volkswagen Passat, Renault Captur e Land Rover Defender sono alcuni dei modelli più attesi a settembre-ottobre 2019.

Si prospetta un quadrimestre di grandi novità per il settore auto perché tra i mesi di settembre-ottobre 2019 e dunque per l'intero autunno fino ad arrivare ai primi mesi del 2020, sono tanti i modelli annunciati. Tra le altre sono in rampa di lancio Peugeot 208, Opel Corsa, Nissan Juke, Volkswagen Passat, Renault Captur e Land Rover Defender. Proviamo a saperne di più in termini di caratteristiche, prezzi e date di vendita.

Peugeot 208 2019

Il nuovo design di Peugeot 208 è più arrotondato e morbido rispetto alla versione precedente. Fanno la loro comparsa il caratteristico faro ad artiglio della casa automobilistica francese e le luci di marcia strette nella parte anteriore. Tutti i modelli sono forniti di serie con diversi livelli di Asb, specchi retrovisori elettrici e riscaldati, preriscaldamento e climatizzazione automatica, cerchi in lega da 16 pollici. Il nuovo rivestimento della GT Line offre numerosi extra tra cui la funzione notturna Asb, il rilevamento di ciclisti e pedoni, oltre a un'illuminazione interna in otto colori.

Disponibile in autunno 2019, anche in versione elettrica, Peugeot 208 a 5 porte è ordinabile con prezzi di listino da 14.950 euro. La versione d'entrata è alimentata dal tre cilindri 1.2 a benzina da 75 CV per poi salire fino a turbodiesel 4 cilindri 1.5 da 100 CV. La versione ha un motore elettrico da 136 CV e batteria da 50 kWh.

Opel Corsa 2020

Appuntamento al Salone di Francoforte con la nuova Opel Corsa con motori a benzina e con potenze tra 75 e i 130 Cv. Ma con una novità rispetto a quanto annunciato: la disponibilità di una versione elettrica, prevista per le consegne ai clienti nella primavera del 2020. Le specifiche, con una batteria da 50 kWh e un motore elettrico da 100 kW, sembrano in linea con le aspettative degli utenti, ma il prezzo di circa 30.000 potrebbe rivelarsi troppo elevato per un mercato altamente competitivo.

Mentre l'attuale Corsa sfrutta l'architettura GM, la nuova auto è basata sulla piattaforma EMP1 del gruppo PSA, la stessa di Peugeot 208 e DS 3. La condivisione della piattaforma è una parte importante della rinascita di Opel all'interno del PSA poiché la casa automobilistica francese cerca di ridurre i costi e aumentare le sinergie. La piattaforma dovrebbe contribuire a un notevole risparmio di peso della nuova Opel Corsa.

Nissan Juke 2020

Ancora pochi giorni di attesa prima della presentazione di Nissan Juke 2020, seconda generazione del già iconico suv che ha continuato a subire lievi modifiche dal 2010. La vettura farà il suo debutto mondiale a settembre con un design esterno completamente nuovo, interni rinnovati e un comparto tecnologia preso in prestito dai modelli Nissan più grandi. Il nuovo Juke potrebbe mantenere due proiettori superiori estremamente sottili e due proiettori inferiori quasi allo stesso livello con il logo Nissan sulla griglia.

Le foto spia di queste settimane rivelano la presenza di un un paraurti più muscoloso con prese d'aria più grandi sui lati, un'apertura trapezoidale al centro e un rivestimento cromato che evidenzia l'elemento a tre pezzi. Anche il cofano motore ha un design più muscoloso. La sezione centrale è sollevata e lascia immaginare la presenza di un motore più grande. Nissan deve ancora rivelare le specifiche, ma il nuovo Juke non sembra più lungo.

Volkswagen Passat 2020

Volkswagen ha ridisegnato la Passat per il 2020 e altri modelli stanno ottenendo interessanti aggiornamenti in termini di funzionalità di sicurezza standard e tecnologia tra Wi-Fi standard e ricarica wireless. Passat riceverà di serie cerchi in lega da 17 pollici, fari a Led, freni di emergenza automatici, Apple CarPlay, Android Auto e una garanzia di base di sei anni.

Sotto al cofano è presente un turbo-quattro da 174 CV accompagnato a un cambio automatico a sei velocità. La Passat è di considerata una buona auto, ma il modello del 2019 è stato oggetto di qualche critica di troppo per via di un abitacolo non così elegante come quella dei suoi concorrenti. Ed è su questo aspetto che la casa automobilistica tedesca ha concentrato i suoi sforzi. Il prezzo di listino di Volkswagen Passat? Da 36.350 euro.

Renault Captur 2019

La nuova Renault Captur è diventata più grande e ha interni più sofisticati per attirare un gruppo più ampio di acquirenti nel tentativo di mantenere il primo posto nel segmento dei crossover. Captur sarà anche la prima Renault a offrire una trasmissione ibrida plug-in. Il nuovo Captur è 110 mm più lungo del modello uscente a 4.228 mm, con un passo più lungo di 20 mm.

Lo spazio del bagagliaio è stato aumentato di 81 litri a 536 litri. Lo spazio per le gambe dei sedili posteriori è cresciuto di 17 mm e le basi dei sedili anteriori sono più lunghe di 15 mm. L'ibrido plug-in E-Tech combina un motore a benzina da 1,6 litri e due motori elettrici con un pacco batteria da 9,8 kilowattora.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: