Nuove auto Mini 2019. Ecco i modelli

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuove auto Mini 2019. Ecco i modelli

Mini elettrica, nuova auto 2019

La novitÓ attesa entro la fine del 2019 Ŕ la realizzazione della prima Mini elettrica. L'aspetto sarÓ quello compatto della 3 porte, ma con una serie di ritocchi.

L'innovazione non può che essere di casa dalle parte di Mini, qualunque sia il modello scelto, tra quello a 3 a 5 porte o le varianti Mini One Cabrio, Mini Cooper Cabrio, Mini Cooper S Cabrio, Mini John Cooper Works Cabrio. Ma nel 2019 dovrebbe andare ben oltre con la commercializzazione della prima Mini elettrica.

Mini elettrica, nuova auto 2019

La novità attesa entro la fine del 2019 è la realizzazione della prima Mini elettrica. L'aspetto sarà quello compatto della 3 porte, ma con la presenza di una unità elettrica da 135 kW, capace di assicurare un'autonomia di circa 300 chilometri, ma senza rinunciare alle prestazioni. Stando alle anticipazione di questa settimana, a Mini elettrica 2019 sarebbero sufficienti 6,9 secondi per raggiungere da ferma la velocità di 100 chilometri orari. Spazio agli ultimi sviluppi tecnologici, come il riconoscimento vocale del linguaggio naturale con elaborazione vocale offboard. L'assistente vocale è capace di riconoscere le frasi in diverse varianti e di comprendere numerose abbreviazioni nonché le interruzioni. Questo semplifica i comandi verbali per la Mini e permette di trovare le destinazioni o le impostazioni desiderate.

Mini 3 e 5 porte, nuova versione 2019

Con i nuovi motori Twin Power Turbo, i nuovi cerchi in lega, il nuovo cambio automatico doppia frizione e le nuove funzioni Mini Connected, l'esperienza di guida a bordo di Mini 3 e 5 porte 2019 è sicuramente innalzata a un livello superiore. Il Mini Head-Up Display fornisce i dati importanti per la guida nel campo visivo del conducente. A seconda degli equipaggiamenti optional scelti, permette di avere sotto controllo i limiti di velocità, le indicazioni di navigazione e il Cruise Control, senza distogliere l'attenzione dalla strada. Il Driving Assistant può aiutare a evitare collisioni con veicoli e pedoni. Grzie all'Active Cruise Control consente di mantenere la giusta distanza dal veicolo che precede, assicura spazi di frenata più brevi alle alte velocità e nel traffico cittadino può azionare i freni. Il nuovo cambio automatico doppia frizione a sette rapporti, con leva a selezione elettronica, garantisce risparmio di carburante.

Mini Cabrio, 4 modelli per il 2019

Mini One Cabrio, Mini Cooper Cabrio, Mini Cooper S Cabrio, Mini John Cooper Works Cabrio: sono tutte le versioni 2019 acquistabile di questo speciale modello della casa automobilistica. Mini One Cabrio è la entry level spinta dal motore con motor da 98 CV che, con una cilindrata di soli 1,6 litri e una coppia di 153 Nm la rende decisamente competitiva. Sul fronte dei consumi, nel ciclo misto mette in mostra 5,7 litri ogni 100 chilometri. Con Mini Cooper Cabrio 2019, il propulsore da 1,6 litri eroga 122 CV di potenza e una coppia di 160 Nm. Il propulsore della Mini Cooper D Cabrio trasmette alle ruote anteriori una di coppia di 270 Nm mantenendo i consumi nel ciclo misto a 4 litri per 100 chilometri. Motore da 1,6 litri e 211 CV per la Mini John Cooper Works Cabrio, equipaggiata con il turbocompressore Twin-Scroll, l'iniezione diretta, la fasatura variabile delle valvole e la coppia fino a 280 Nm consentita dalla funzione Overboost.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: