Nuove auto Skoda 2019. Ecco i modelli in uscita.

Tra le ultime novità in casa Skoda si segnala poi il suv compatto Karoq nella versione Sportline, una variante che gioca le sue carte sul piano estetico e dinamico.

Nuove auto Skoda 2019. Ecco i modelli in

Skoda tra Karoq e Kodiaq


Innanzitutto, per il 2019, il prossimo anno ci sono le certezze in casa Skoda che passano dalle varie declinazioni di Citigo, Nuova Fabia, Rapid, Octavia, Karoq, Kodiaq e Superb. Ma come annunciato dai piani alti della casa automobilistica di Mlada Boleslav, si tratta solo di aspettare qualche mese in più perché tra il 2019 e il successivo anno sono da mettere in conto 19 nuovi modelli, tra cui la concept Skoda Vision X che ha visto parzialmente la luce in occasione dell'ultima edizione del Salone di Ginevra. Il piccolo suv, al pari della futura Skoda Superb a propulsione ibrida plug-in prodotta nello stabilimento di Kvasiny, rappresenta solo un assaggio delle novità programmate.

Skoda tra Karoq e Kodiaq

Tra le ultime novità in casa Skoda si segnala poi il suv compatto Karoq nella versione Sportline, una variante che gioca le sue carte sul piano estetico e dinamico. Il nuovo modello propone un elevato livello di sicurezza attiva e passiva, tecnologia led per i gruppi ottici anteriori e posteriori, ampio spazio per passeggeri e bagagli e differenti soluzioni Simply Clever. Dalla sua ci sono cinque diverse motorizzazioni. Ai tre benzina e al TDI è atteso nel 2019 l'aggiunta di una motorizzazione a gas naturale. Il 1.0 TSI 95 CV monta un cambio manuale a 5 rapporti. Il 1.0 TSI 115 CV un manuale a 6 rapporti ed è disponibile con trasmissione automatica DSG a 7 velocità. Al top della gamma benzina si trova il 1.5 TSI 150 CV con cambio manuale a 6 rapporti. Tutte le motorizzazioni benzina sono dotate di filtro anti-particolato. Il 4 cilindri 1.6 TDI Turbodiesel eroga 115 CV e 250 Nm di coppia massima ed è dotato di filtro antiparticolato.

Il concept dei gruppi ottici anteriori è uno degli elementi caratteristici di Skoda Kodiq. La posizione dei fendinebbia dal profilo netto all'altezza della griglia del radiatore, che li protegge dai danni, è un indice delle ambizioni off-road della vettura. Le linee decise abbinate a superfici regolari creano condizioni uniche per efficaci giochi di luci e ombre. I passaruota squadrati, i parafanghi angolari dotati di bordi in plastica e i copri-battitacco dimostrano che questa vettura si trova a suo agio anche sugli sterrati. In situazioni estreme, in cui il conducente non è in grado di influenzare attivamente le conseguenze, i sistemi di sicurezza passiva della vettura, tra cui gli airbag, assumono il controllo della situazione. La vettura può esserne equipaggiata fino a un massimo di nove. Dal punto di vista tecnico, la trazione integrale è dotata di una frizione multidisco interasse ad azionamento elettronico.

E all'orizzonte si intravede Skoda Kosmiq

Ma la novità in casa Skoda passa anche dal lancio sul mercato del nuovo suv di gamma Kosmiq, in via di presentazione al Salone dell'auto di Ginevra del 2019 con successiva commercializzato nel mese di settembre settembre. Le informazioni attendibili si fermano qui, poi si ipotizza una gamma di motori comprensiva di due unità. Le versioni a benzina dovrebbero essere equipaggiate con il tre cilindri in linea 1.0 TSI mentre sul fronte diesel la sola motorizzazione potrebbe essere il 4 cilindri in linea 1.6 TDI.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: