Nuove auto Suzuki 2020. I modelli in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuove auto Suzuki 2020. I modelli in usc

Nuove auto Suzuki 2020. I modelli

La principale novità che caratterizzerà Suzuki S-Cross e Suzuki Vitara, attese una dopo l'altra nel 2020, è l'introduzione della tecnologia ibrida a 48 volt.

Suzuki è la storica casa automobilistica giapponese che negli anni del debutto aveva sede nel piccolo villaggio costiero di Hamamatsu. Due decenni dopo inventò un nuovo modello di macchina per tessere per poi approdare nel mondo delle auto.

La ricerca e sviluppo del primo modello ha portato alla realizzazione di veicolo alimentato da un motore a quattro cilindri a quattro tempi raffreddato a liquido, capace di sfornare 13 CV da una cilindrata di poco meno di 800 centimetri cubi.

Nel tempo si è specializzata e ha conquistato quote di mercato fino a diventare uno dei punti di riferimenti. La gamma attuale dell'azienda comprende anche modelli di successo come Vitara, Jimny, Swift e S-Cross. Le prospettive sono nel segno dell'innovazione con la realizzazione di modelli ibridi ma c'è prima il 2020 che passerà dallo sviluppo di

  • Suzuki S-Cross 2020
  • Suzuki Vitara 2020
  • Suzuki Jimny 2020

Suzuki S-Cross 2020

La principale novità che caratterizzerà questo modello è l'introduzione della tecnologia ibrida a 48 volt. I tempi di lancio sul mercato sono stretti perché il crossover sarà disponibile già a inizio anno.

La strategia del costruttore giapponese è mirata perché, in linea con i piani per ridurre le emissioni di anidride carbonica e migliorare il risparmio di carburante in tutta la sua gamma di veicoli, introduce nella Suzuki S-Cross il nuovo sistema ibrido di propulsione. Non solo, ma il prossimo sarà anche l'anno del lancio di nuovo motore a benzina Boosterjet K14D.

Il propulsore ibrido 48 volt di nuova concezione per Suzuki S-Cross 2020 è molto leggero nel design e i componenti aggiungono meno di 15 chilogrammi al peso complessivo del veicolo. Un ulteriore vantaggio del nuovo sistema ibrido a 48 V è l'introduzione del motore elettrico al minimo quando la frizione è disinnestata e la velocità del motore è di circa 1.000 giri al minuto.

Suzuki Vitara 2020

Nuovo propulsore ibrido anche per Suzuki Vitara che offrirà fino al 20% in meno di emissioni di anidride carbonica, un maggiore livello di coppia e un miglioramento complessivo del 15% nel consumo combinato di carburante WLTP. Questo modello sostituirà gli attuali derivati Boosterjet da 1,4 litri con cambio manuale.

Tanto per avere un'idea del livello tecnologico raggiunto, il potente sistema Suzuki SHVS è costituito da una batteria agli ioni di litio da 48 volt, un generatore di avviamento integrato e un convertitore da 48 V-12 V per alimentare componenti che richiedono una tensione inferiore, tra cui luci, audio e aria condizionata.

L'ISG funge sia da generatore che da motorino di avviamento, è azionato da cinghia e assiste il motore a benzina nella fase di partenza del veicolo per un livello di coppia più elevato con 235 Nm disponibile a 2.000 giri al minuto.

Suzuki Jimny 2020

C'è poi curiosità intorno alla possibile realizzazione di una nuova versione di Suzuki Jimny che si andrebbe da affiancare alle tante già sul mercato. Pensiamo ad esempio a Suzuki Jimny Liberty Walk, Suzuki Jimny Little D, Suzuki Jimny Black Bison e Suzuki Jimny Gan.

Si vocifera delle tre nuove release Jimny Cabrio, Jimny versione pick-up e Jimny a passo lungo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: