Nuovi suv Toyota 2019. I modelli in uscita

Arriva alla quinta generazione Toyota Rav4, basato sulla piattaforma Tnga che ha permesso agli ingegneri della casa automobilistica giapponese di ridurre il peso.

Nuovi suv Toyota 2019. I modelli in usci

Toyota Rav4, nuovo suv 2019

Sempre più spazio per le soluzioni ibride in casa Toyota. E non potrebbe essere diversamente alla luce del vantaggio competitivo accumulato negli anni nello sviluppo di questa tecnologia. A beneficiarne sono anche i suv: con il Full Hybrid Electric si hanno i vantaggi di un motore elettrico senza prese di ricarica, come la guida silenziosa e la maggiore efficienza, ma anche le prestazioni di un motore termico benzina di ultima generazione. I due propulsori lavorano da soli o in sinergia per erogare una potenza massima fino a 222 CV come nel caso di Toyota Rav4 2019, arrivato adesso alla quinta interpretazione.

Toyota Rav4, nuovo suv 2019

Arriva quindi alla quinta generazione Toyota Rav4, basato sulla piattaforma Tnga che ha permesso agli ingegneri della casa automobilistica giapponese di ridurre il peso, abbassare il baricentro, aumentare la rigidità e il campo visivo del veicolo. La nuova trazione AWD-i che trasferisce fino all'80% della coppia sulle ruote posteriori, garantisce stabilità anche a velocità sostenuta e trazione sulle superfici scivolose. Il nuovo Toyota Rav4 è equipaggiato con i sistemi di assistenza alla guida del Toyota Safety Sense 2.0: il Cruise Control Adattivo, il sistema di mantenimento attivo della corsia e il sistema di Pre-Collisione, che identifica in prossimità del suv la presenza di veicoli, ciclisti e pedoni, anche di notte.

Il nuovo specchietto retrovisore digitale offre al guidatore una visione migliorata di tutto ciò che circonda la vettura. Basta premere un pulsante, e lo specchietto con antiabbagliamento automatico si trasforma in un monitor digitale ad alta definizione. E con la telecamera integrata nel lunotto del Toyota Rav4 2019, il monitor assicura una visione pulita, anche con oggetti ingombranti nel bagagliaio.

Toyota C-HR 2019 nuova versione

In qeusto caso è assente la versione 4x4 ibrida, ma Toyota C-HR 2019 continua comunque a rapprsentare un suv su cui la casa automobilistica giapponese continua a scommettere per il futuro. Compatto e con una posizione di guida rialzata, offre reattività in curva qualunque sia il modello scelto. La versione Active porta con sé cerchi in lega da 17 pollici, fari fendinebbia, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e riscaldabili, sensore pioggia e crepuscolare, telecamera posteriore di assistenza al parcheggio, climatizzatore automatico bi-zona, display multi-informazioni a colori, freno di stazionamento elettronico, interni in tessuto, sistema multimediale Toyota Touch 2, Smart Entry & Push Start, specchietto retrovisore interno elettrocromatico, volante in pelle, Toyota Safety Sense.

Tra le dotazioni di sicurezza di Toyota C-HR 2019 si segnala il Toyota Safety Sense Plus che include il sistema pre-collisione, l'avviso di superamento corsia, il riconoscimento della segnaletica stradale e il sistema di abbaglianti automatici, oltre alla funzione di rilevamento pedoni e al cruise control adattivo. Per acquistarla servono quasi 30.000 euro per la versione base a benzina di Toyota C-HR 2019.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: