Nuovo Opel Mokka 2022-2023, la qualità del Suv compatto sorprende come prezzo di 20mila euro

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuovo Opel Mokka 2022-2023, la qualità d

Opel Mokka elettrica è oggi più conveniente

Non c'è carenza di concorrenza nei suv urbani e ogni produttore ha ora almeno un'offerta in questo segmento, ma Opel Mokka prova adesso a farsi largo.

Opel ripone grandi speranze su Opel Mokka 2022-2023 di nuova generazione, il primo modello a introdurre il nuovo frontale chiamato Vizor. Consente al marchio di posizionare due modelli nel segmento capitale dei suv urbani: il Crossland recentemente rinnovato con un posizionamento più familiare e questo nuovo Mokka, che ne mette in risalto il look accattivante e il dinamismo.

Quest'ultimo è disponibile anche in versione elettrica. Elegante ed efficiente, con finiture di alta gamma, il nuovo Mokka non ha necessariamente bisogno di artifici per sedurre. Vediamo oggi più specificatamente:

  • Nuovo suv compatto Opel Mokka 2022-2023

  • Opel Mokka elettrica è oggi più conveniente

Nuovo suv compatto Opel Mokka 2022-2023

Moderno e ben presentato, l'abitacolo di Opel Mokka 2022-2023 beneficia generalmente di una buona qualità delle rifiniture, anche se persistono le plastiche dure e la copertura della plancia è integrata nell'insieme. Qualunque sia la finitura, il display del cruscotto è necessariamente digitale.

Anche con il Pure Panel, la qualità dello schermo appare nella media e la grafica piuttosto semplice. Con un volume del bagagliaio di 350 litri, il Mokka è meno generoso di molti dei suoi concorrenti. Una Ford Puma, ad esempio, offre 60 litri in più.

Non c'è carenza di concorrenza nei suv urbani e ogni produttore ha ora almeno un'offerta in questo segmento. Tuttavia, con le sue dimensioni misurate (4,15 m di lunghezza) e il suo stile particolarmente accattivante, il Mokka sembra essere rivolto più in particolare a modelli dal carattere forte, come Ford Puma, Nissan Juke o anche la nuova Toyota Yaris Cross.

Nonostante sia più contenuto in termini di prezzi rispetto a molti dei suoi concorrenti, e in particolare alle cugine Peugeot 2008 e DS 3 Crossback, rimane comunque un po' più costoso del Nissan Juke che è tuttavia più capiente e leggermente più potente. Mokka conserva il vantaggio di offrire di serie i cerchi in lega dalla prima finitura, Edition.

Elemento centrale di questa seconda generazione, la nuova strumentazione di bordo Pure Panel - composta da schermo tachimetro da 12 pollici e multimedia da 10 pollici - è disponibile solo a partire da Elegance.

Opel Mokka elettrica è oggi più conveniente

Il famoso frontale chiamato Vizor integra un'illuminazione a matrice adattiva composta da 14 Led. Troviamo anche lo spirito avventuriero delle città con le sue protezioni del corpo in plastica grezza che sovrastano bellissimi cerchi da 18 pollici. Un look particolarmente audace e moderno che lo distingue davvero dai suoi diretti rivali.

La versione elettrica di Opel Mokka è adesso più conveniente grazie agli incentivi statali. La promozione in vigore consente di versare un anticipo iniziale di 8.774 euro con successive 35 rate mensili da 149 euro, e valore futuro garantito da 18.976,76 euro. I nuovi incentivi statali arrivano al valore di 5.000 euro in caso di rottamazione di un veicolo inquinante e permettono di acquistare Opel Mokka-e con una interessante riduzione di prezzo.