Nuovo Suv Skoda 2023 completo ed economico a meno di 20mila euro per sfidare le altre auto del segmento

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuovo Suv Skoda 2023 completo ed economi

Nuove auto Skoda in arrivo

Il prossimo mini suv di Skoda sarà il nuovo modello entry-level della gamma del marchio all'interno del gruppo Volkswagen. Ecco i dettagli.

Skoda ha pianificato il lancio di un nuovo mini suv completamente elettrico nei prossimi anni, appositamente progettato per l'utilizzo urbano e caratterizzato da dimensioni estremamente compatte e proposto a meno di 20.000 euro. Questo futuro modello, attualmente senza il nome definitivo, andrà a sostituire la Citigo-e iV all'interno della lineup della casa automobilistica ceca.

Il prossimo B-Suv compatto di Skoda rappresenterà l'entry-level dei veicoli della casa automobilistica all'interno del gruppo Volkswagen. Sarà una delle prime vetture a presentare il nuovo linguaggio di design distintivo del marchio Skoda. Il suo design sarà caratterizzato da una combinazione di compattezza e altezza da terra tipica dei suv, offrendo un'estetica equilibrata e funzionale.Approfondiamo nei dettagli:

  • Completo ed economico: perché il nuovo suv Skoda è così atteso
  • In arrivo non solo un nuovo suv Skoda

Completo ed economico: perché il nuovo suv Skoda è così atteso

Il prossimo mini suv di Skoda sarà il nuovo modello entry-level della gamma del marchio all'interno del gruppo Volkswagen, e sarà una delle prime vetture a presentare il nuovo linguaggio di design distintivo della casa automobilistica ceca.

Questo veicolo compatto sarà caratterizzato da un'altezza da terra significativa e da elementi stilistici tipici dei suv. Sarà posizionato come un'alternativa alla Skoda Fabia e sarà venduto contemporaneamente a quest'ultima per alcuni anni, seguendo la strategia aziendale di sostenere le vendite di veicoli a motore a combustione interna durante la transizione verso una gamma completamente elettrica.

Il B-Suv Skoda, completamente elettrico, sarà uno dei primi veicoli del gruppo Volkswagen sviluppati sulla piattaforma MEB a trazione anteriore. Sarà disponibile con due opzioni di batteria: 38 kWh e 56 kWh, consentendo un'autonomia che potrebbe superare i 450 chilometri.

In arrivo non solo un nuovo suv Skoda

Skoda sta attualmente attraversando una fase di transizione con l'introduzione della sua famiglia di veicoli elettrici Enyaq iV. In attesa dell'arrivo di ulteriori modelli elettrici, inclusa la nuova B-Suv economica, l'azienda ha programmato un rinnovamento della sua gamma di veicoli.

Skoda Kodiaq, presente sul mercato dal 2017, sarà oggetto di un restyling completo. Le modifiche riguarderanno sia la parte anteriore che quella posteriore del veicolo, consentendogli di rimanere competitivo fino al 2026. Inoltre, il nuovo Kodiaq sarà equipaggiato con un sistema di propulsione ibrido ricaricabile, che fino ad ora non è stato sfruttato nonostante sia disponibile sulla piattaforma del veicolo.

Anche il crossover compatto Skoda Kamiq subirà un restyling e sarà presentato entro la fine del 2023. Le modifiche estetiche saranno minimali e non influenzeranno in modo significativo lo stile del veicolo. Il Kamiq, basato sulla piattaforma MQB A0, continuerà a essere disponibile con motorizzazioni a benzina, tra cui motori a tre e quattro cilindri, senza l'opzione di motori ibridi.

Analogamente al Kamiq, anche Skoda Scala subirà un restyling con leggere modifiche estetiche. La gamma di motorizzazioni della Scala, che include motori a benzina come il 1.0 TSI EVO e il 1.5 TSI, rimarrà invariata, senza l'introduzione di sistemi di propulsione ibridi.

La quarta generazione della Skoda Superb, che si distinguerà per comfort, spaziosità e prezzi competitivi rispetto alla concorrenza premium, è prevista per essere lanciata nell'estate del 2024, dopo una presentazione all'inizio dell'anno.

La nuova Superb sarà disponibile sia come berlina sia come station wagon, denominata Superb Combi, e sarà basata sulla piattaforma MQB. Si prevede che la gamma di motorizzazioni includa sia motori a benzina che diesel, insieme a nuove proposte di sistemi di propulsione ibridi ricaricabili.