Nuovo Suv Skoda 2023 multifunzionale ed innovativo con peculiarità davvero uniche per intera categoria

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuovo Suv Skoda 2023 multifunzionale ed

Alla scoperta del nuovo suv Skoda 2023

La prossima Student Car si avvarrà delle caratteristiche Simply Clever del marchio Skoda e includerà una tecnologia all'avanguardia e una vasta gamma di materiali sostenibili.

Dal 2014, la Scuola Professionale Skoda ha adottato una tradizione annuale nella quale gli studenti progettano una concept car con caratteristiche uniche ma che spesso diventano realtà. La prima realizzazione è stata la Citijet, sviluppata sulla base della Skoda Citigo. Per l'anno 2023, è prevista la realizzazione di una Student Car completamente elettrica, basata sul suv Enyaq iV. Ecco tutto:

  • Alla scoperta del nuovo suv Skoda 2023
  • Strategie e considerazioni Skoda 2023

Alla scoperta del nuovo suv Skoda 2023

Dal 2014, la Scuola Professionale Skoda ha dato ai propri studenti la possibilità di progettare ogni anno una concept car con caratteristiche uniche. La prima di queste è stata la Citijet, basata sulla Skoda Citigo. Per il 2023, i giovani designer stanno lavorando alla nona Student Car, un veicolo multifunzionale per il campeggio e con funzioni di ufficio mobile, che verrà realizzato partendo dalla base del suv Enyaq iV, il primo modello di serie Skoda realizzato sulla piattaforma elettrica MEB del Gruppo Volkswagen.

Gli studenti hanno già definito alcuni bozzetti degli esterni e degli interni del concept, supportati dal team di progettazione Skoda ma saranno loro a costruire il veicolo da soli. La concept car sarà uno spazio personale per esperienze e scoperte, che sottolinea anche l'impegno di Skoda verso la mobilità elettrica. L'obiettivo dell'auto è quello di permettere al suo proprietario di diventare un nomade digitale, che lavora senza essere legato a una scrivania, libero di muoversi dove e quando vuole.

La prossima Student Car si avvarrà delle iconiche caratteristiche Simply Clever del marchio Skoda e includerà una tecnologia all'avanguardia e una vasta gamma di materiali sostenibili. La personalità dell'auto sarà quella di un camper da ufficio, con trazione elettrica a batteria, che sarà la compagna di viaggio ideale verso nuovi orizzonti. L'obiettivo è quello di creare uno spazio confortevole e funzionale che consenta al proprietario di lavorare ovunque si trovi, senza dover rinunciare alla comodità e alla qualità della vita.

Strategie e considerazioni Skoda 2023

Dal 2014, l'inserimento nel dipartimento Skoda Design rappresenta una delle fasi iniziali del percorso degli studenti che partecipano al progetto Student Car. In collaborazione con Oliver Stefani e il suo team, gli studenti sviluppano i disegni preliminari degli esterni e degli interni dell'auto che desiderano realizzare. Successivamente, costruiscono il prototipo dell'auto partendo dal concetto iniziale fino alla realizzazione del prodotto finito.

Nel 2017, gli studenti hanno completato la loro prima auto elettrica, la Element, due anni prima del lancio del modello di produzione della Citigo-e iV elettrica. La Sunroq del 2018 era invece una versione cabriolet del suv Karoq, seguita l'anno successivo dal concept del pick-up Mountiaq, basato sul suv Skoda Kodiaq.

Nel 2020, gli studenti hanno presentato la Slavia Spider, derivata dalla Scala. Nel 2022, dopo una pausa dovuta alla pandemia, Skoda Motorsport ha partecipato per la prima volta al progetto supportando la realizzazione di Skoda Afriq, un'auto da rally basata sul city suv Skoda Kamiq.