Oggetti in auto da non lasciare sotto il sole. Quali sono, alcuni possono scoppiare

di Luigi Mannini pubblicato il
Oggetti in auto da non lasciare sotto il

Non dimenicate affatto in auto questi oggetti. Soprattutto sotto al sole

Ci sono oggetti che non si possono proprio dimenticare nella propria auto quando la si lascia esposta al sole. Alcuni possono diventare vere e proprie bombe pronte ad esplodere alla prima occasione

Spesso l’attenzione della cronaca, si concentra giustamente sui casi che hanno come sfortunati protagonisti i bambini e gli animali, in primo luogo cani. Questo accade quando vengono sbadatamente lasciati in auto magari parcheggiate al sole che, con i finestrini alzati si trasformano in delle vere e proprie camere a gas. Con il rischio, piuttosto concreto, di dover poi confrontarsi con conseguenze anche fatali. Ma anche gli oggetti rappresentano pericoli piuttosto importanti e non vanno lasciati assolutamente in auto per giunta sotto il sole. Vediamo quali sono quelli più pericolosi visto che alcuni possono addirittura scoppiare.

Quali sono gli oggetti da non lasciare in auto sotto il sole

Se chiudiamo gli occhi e per un attimo pensiamo a quali sono gli oggetti assolutamente da non lasciare nella propria auto sotto il sole, ma più in generale ovunque, subito vengono in mente gli oggetti di valore. Ma esistono sono altri oggetti da non lasciare in auto sotto il sole perché rappresentano veri e propri pericoli per l’incolumità propria, degli altri e dell’autovettura. Tablet, smartphone e gli altri device che montano una batteria rientrano a pennello in questa categoria. Forse a sorpresa, ma anche le bottiglie di plastica non vanno lasciate in auto perché l’acqua potrebbe contaminarsi con la plastica dell’involucro viste le temperature elevate diventando nociva per la salute.

Stesso discorso per gli occhiali da vista, mentre quelli da sole potrebbero deformarsi. Assolutamente da non lasciare in auto sotto il sole anche le creme solari. Altra cosa da non dimenticare al ritorno dalla spiaggia sono i costumi bagnati. Le temperature anche in questo caso potrebbero favorire il proliferare di pericolosi batteri che potrebbero attaccare gli occupanti dell’auto. Anche accendini e medicinali non devono essere lasciati in auto sotto il sole.

Alcuni potrebbero scoppiare, ecco quali

Alcuni prodotti, se lasciati in auto sotto il sole, quindi possono anche scoppiare. Per alcuni non ci sarebbe nemmeno bisogno di dirlo perché sarebbe scontato. Il caso dei tablet, degli smartphone e di tutti gli altri dispositivi che montano una batteria è, forse, il più diffuso, ma non certamente l’unico. Anche le bottigliette d’acqua, che sembrano così innocue potrebbero scoppiare. Certo lasciarle in auto sotto il sole è rischioso anche perché l’acqua potrebbe venire contaminata da sostanze rilasciate dalla plastica a causa delle temperature elevate.

Ma potrebbero fungere anche da lente in grado di riflettere i raggi del sole e provocare un incendio. Addirittura alcune lattine o bottiglie potrebbero esplodere a causa delle temperature elevate. Alcuni tipi di barattoli e bottigliette di creme solari realizzate con la plastica potrebbero addirittura sciogliersi al sole, oltre che scoppiare. Tra i prodotti che potrebbero scoppiare, se lasciati in auto sotto al sole, ci sono anche gli accendini. E questa non è una novità. Gli accendini potrebbero scoppiare proprio come una bomba a causa dall’ammorbidimento della plastica con cui sono realizzati e scoppiare.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":