Pedemontana, multe e decurtazioni punti ai furbetti per l'autostrada senza casello

Una decisione di questo tipo ha ovviamente scatenato un putiferio tra gli automobilisti che si sentono vessati e l'azienda che si ritiene danneggiata. Mai dati parlano chiaro.

Pedemontana, multe e decurtazioni punti

Pedemontana, autostrada, multe e decurtazioni

La situazione sta iniziando ad assumere contorni imbarazzanti perché l'autostrada è senza casello, il sistema di pagamento è di tipo Free Flow ovvero senza barriere e con obbligo di pagamento del pedaggio entro 15 giorni dal transito, ma c'è chi di passare alla cassa non ha la minima idea. La conseguenza è presto detta: Pedemontana si trova costretta a dichiarare guerra ai furbetti ovvero a minacciare multe e decurtazione dei punti sulla patente. Una decisione di questo tipo ha ovviamente scatenato un putiferio tra gli automobilisti che si sentono vessati e l'azienda che si ritiene danneggiata. Mai dati parlano chiaro: la percentuale di mancati pagamenti in questo tratto autostradale è di gran lunga superiore a quella registrata laddove sono presenti le barriere fisiche.

Codice della strada e furbetti della Pedemontana

Eppure il Codice della strada parlerebbe chiaro: sulle autostrade e strade per il cui uso sia dovuto il pagamento di un pedaggio i conducenti devono corrispondere il pedaggio secondo le modalità e le tariffe vigenti. Di più: spetta al concessionario svolgere tutte le attività necessarie all'accertamento della violazione dell'obbligo di pagamento del pedaggio, preliminari all'irrogazione della sanzione amministrativa elevata dalla polizia stradale.

Come pagare la Pedemontana

Eppure ci sono tanti modi per pagare la Pedemontana. Per i clienti già dotati di un Telepass avviene in automatico al passaggio del veicolo sotto il portale, secondo le modalità, i termini e le condizioni di cui al contratto stipulato tra il cliente e la società erogatrice del servizio. Oppure si può scaricare l'app Pedemontana Lombarda sul cellulare. Ricaricabile Pedemontana è invece il servizio con cui pagare i pedaggi tramite un borsellino elettronico ricaricabile associato alla targa di un veicolo. L'attivazione è gratuita e a quel punto il sistema procede all'addebito dei transiti scalando l'importo dal tuo borsellino elettronico.

I clienti di Autostrada Pedemontana Lombarda, correntisti e non correntisti di Intesa Sanpaolo, possono pagare il pedaggio, pagare i solleciti e ricaricare la Ricaricabile Pedemontana presso tutti gli sportelli automatici accedendo al Servizio CBILL/PagoPA. Per i correntisti del Gruppo Intesa Sanpaolo sono disponibili le funzioni di pagamento e di ricarica anche sui canali Internet Banking e Corporate Banking del Gruppo, sempre tramite Servizio Cbill. I solleciti di pagamento possono essere pagati anche presso tutti gli sportelli automatici degli istituti bancari aderenti al consorzio CBI tramite il servizio CBILL. Il Conto Targa è un sistema di pagamento personale associato alla targa del proprio veicolo che consente di pagare i pedaggi scegliendo di domiciliarne il pagamento su una carta di credito o su un conto corrente.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti Ŕ piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il