Station Wagon Citroen 2020 migliori da comprare in vendita e in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Station Wagon Citroen 2020 migliori da c

Station Wagon Citroen 2020 migliori

Citroen Grand C4 Spacetourer 2020 è facile da manovrare nonostante le dimensioni e ha un raggio di sterzata che rivaleggia con la maggior parte delle piccole.

Quella di Citroen è una lunga storia nella realizzazione di modelli di grandi dimensioni e di station wagon ovvero auto con la coda allungata e strategiche per il trasporto di un maggior numero di bagagli.

Citroen Grand C4 Spacetourer 2020 è adesso il modello principale, caratterizzato dalla possibilità di far salire a bordo fino a sette persone.

A ben vedere, a parte il cambio di nome, il resto del modello è molto simile al C4 Picasso e per andare a caccia di novità occorre andare oltre al design, come la nuova trasmissione automatica a otto velocità.

Ecco quindi a bordo di questa station wagon il nuovo Safety Pack che include l'avviso di attenzione del conducente, il riconoscimento del segnale di velocità e la frenata automatica di emergenza.

Migliori Station Wagon Citroen da comprare

Citroen offre tre motori sulla station wagon Grand C4 Spacetourer 2020. Il primo è un benzina da 1,2 litri turbo che produce 131 CV, gli altri due sono diesel BlueHDI.

Si tratta di una unità da 1,5 litri che produce 129 CV con cambio automatico a otto rapporti, in grado di raggiungere 100 chilometri orari da fermo in 10,7 secondi e una velocità massima di 123 chilometri orari.

La seconda è una unità da 2,0 litri da 158 CV, sempre affiancata a una trasmissione a otto velocità e in grado di ridurre il tempo da 0 a 100 chilometri orari in 9 secondi. Questa station wagon è facile da manovrare nonostante le dimensioni e ha un raggio di sterzata che rivaleggia con la maggior parte delle piccole.

La presenza di molto vetro tra i montanti anteriori e gli ampi finestrini riducono al minimo i punti ciechi e favorendo quindi un'ottima visibilità.

Citroen Grand C4 Spacetourer 2020

Un enorme display digitale centrale nel cruscotto sostituisce i quadranti convenzionali, e c'è anche un volante dall'aspetto non convenzionale oltre all'impiego di nuovi materiali.

Per la versione a benzina di Citroen Grand C4 Spacetourer 2020 servono da 26.700 euro (1.2 PureTech Live) a 34.200 euro (1.2 PureTech Shine Pack) mentre per la variante alimentata a diesel il costo varia da 28.200 euro (1.5 BlueHDi Live) a 39.300 euro (2.0 BlueHDi Shine Pack Eat8).

Se il mercato dei suv è in costante ascesa e sembra non avere rivali, Citroen Grand C4 Spacetourer 2020 si rivela ben più di una semplice alternativa a quel tipo di modelli. Non è facile trovare un suv con le medesime flessibilità e versatilità allo stesso prezzo.

Sul versante comfort, qualunque sia la versione scelta di Citroen Grand C4 Spacetourer 2020 c'è spazio a bordo per autoradio, clima, vernice metallizzata, fendinebbia, sensore luci, sensore pioggia, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, bluetooth, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, radio Dab.

Il pacchetto delle comodità può quindi essere arricchito con cerchi in lega, interni pregiati, navigatore satellitare, sensori parcheggio, controllo adattivo velocità, antifurto, frenata di emergenza, parcheggio automatico, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, retrocamera.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: