Suv Honda 2020 migliori da comprare in vendita e in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Suv Honda 2020 migliori da comprare in v

Nuovo suv Honda CR-V 2020

Honda HR-V e Honda CR-V si presentano nel 2020 con un aspetto in gran parte invariato rispetto alle generazioni precedenti. Ma solo apparentemente.

Honda si fa largo nel mercato dei suv nel 2020 rinnovando i due modelli a listino. Si tratta di auto con caratteristiche ben precise perché l'intenzione della casa automobilistica giapponese è di raggiungere precisi segmenti di mercato.

Ecco allora che da una parte c'è un crossover compatto e dall'altra un suv di medie dimensioni. Di conseguenza i suv migliori da comprare in vendita e in uscita sono

  • Honda HR-V 2020
  • Honda CR-V 2020

Honda HR-V 2020

Il suv compatto Honda HR-V si presenta nel 2020 con un aspetto in gran parte invariato rispetto alla generazione precedente. Tuttavia introduce una varietà di finiture ben più pronunciata oltre alla scelta tra trazione anteriore e integrale. Punto in comune ribadito anche questa volta è il powertrain.

Honda HR-V 2020 è alimentata da un i-VTEC a 4 cilindri da 1,8 litri accoppiato a una trasmissione a variazione continua.

Nonostante le sue dimensioni, la casa automobilistica giapponese riesce a utilizzare efficacemente gli spazi interni riuscendo a distinguersi da parte della concorrenza. In pratica lo spazio per i passeggeri è più che ragguardevole fino al punto da collocarsi tra i primissimi posti in questa speciale categoria.

Di serie su Honda HR-V sono presenti autoradio, climatizzatore, cerchi lega, sensore luci, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, bluetooth, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna.

Il principale optional di questo suv è la vernice metallizzata. L'impegno di spesa per acquistarlo varia da 23.000 euro (1.5 i-VTEC Comfort MY20) per la versione a benzina e da 24.400 euro (1.6 i-DTEC Comfort) per quella a diesel.

Honda CR-V 2020

Honda CR-V 2020 è stata oggetto di un leggero restyling che le permette di rimanere in scia ai grandi nomi del settore. Per quanto riguarda il design, il costruttore giapponese ha cambiato la fascia anteriore e ha oscurato la parte centrale della griglia, oltre a rinnovare i fanali e la fascia posteriori.

La CR-V Hybrid utilizza un motore da 2,0 litri affiancato a una trasmissione elettrica. Oltre al CR-V Hybrid, l'altra grande novità per il 2020 riguarda la sicurezza. Honda Sensing è di serie su tutta la gamma, anche nelle versioni base. La suite di sicurezza comprende frenata automatica di emergenza, avviso di partenza corsia, mantenimento della corsia e controllo adattivo della velocità di crociera.

Di serie su Honda CR-V 2020 sono presenti climatizzatore, cerchi lega, fari Led, sensore luci, controllo automatico velocità, controllo adattivo velocità, airbag laterali, airbag testa, antifurto, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, radio Dab.

Il principale optional di questo suv è la vernice metallizzata. L'impegno di spesa per acquistarlo varia da 29.200 euro (1.5T Comfort) per la versione a benzina e da 33.900 euro (2.0 HEV Comfort) per quella ibrida.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: