Tasse su nuove auto oltre incentivi, ecobonus in Manovra Finanziaria 2019. Ecco elenco modelli ufficiali con ecotassa

L'ecotassa introdotta dal governo serve anche per finanziare l'ecobonus su auto ibride ed elettriche, ed è prevista dal primo marzo 2019 fino al 31 dicembre 2021.

Tasse su nuove auto oltre incentivi, eco

Incentivi all'acquisto di auto 2019


C'è una data da ricordare quando si parla delle nuove tasse su auto nel 2019 ed è quella del prima marzo. Scatterà infatti da questa giornata l'ecotassa per l'acquisto di nuovi veicoli. Come lascia intendere il nome, la variabile decisiva per individuare chi e quanto si paga è quella dell'inquinamento ambientale prodotto ovvero il livello di emissioni di anidride carbonica. Accanto a questo provvedimento, la manovra finanziaria porta con sé anche incentivi per l'acquisto di nuove auto. E anche in questo caso, lo sconto ovvero il contributo economico economico varia in base al tipo di vettura scelta. E sempre tenendo conto dell'esistenza di un tetto di spesa indipendentemente dal livello di ecologia. In pratica, le auto di lusso, anche se elettriche, ibride o a basse emissioni non rientrano tra i modelli ufficiali oggetto dell'incentivo 2019 all'acquisto.

Tasse su nuove auto

L'ecotassa introdotta dal governo serve anche per finanziare l'ecobonus su auto ibride ed elettriche, ed è prevista fino al 31 dicembre 2021. Calcolatrice alla mano, in base alle emissioni si va da un costo minimo supplementare di 1#.100 euro fino a 2.500 euro per le cosiddette supercar. Il valore di anidride carbonica considerato per determinare l'ecotassa (e l'incentivo) è quello che appare alla voce V.7 della carta di circolazione. Misurato con il nuovo ciclo di omologazione Wltp, ma poi convertito in Nedc correlato usando una formula del Regolamento dell'Unione europea. L'importo minimo da pagare è di 1.100 euro e riguarda la fascia di emissioni 161-175 grammi per chilometro, in cui rientrano anche le versioni a quattro ruote motrici della Jeep Renegade.

Nella fascia da 1.600 euro sono compresi i veicoli con emissioni tra 176 e 200 grammi per chilometro, come le Land Rover a benzina. Da 201 a 250 grammi per chilometro, l'ecotassa raggiunge il tetto di 2.000 euro e sono coinvolte anche molte Porsche e la Ferrari Portofino. Oltre questa soglia, la tassa raggiunge il livello massimo e riguarda le sole supercar.

Incentivi all'acquisto di auto 2019

Con le nuove regole diventa possibile usufruire degli incentivi anche per auto ordinati prima della data fatidica del primo marzo 2019. La legge considera solo la data di immatricolazione, per cui si può chiedere al venditore di rinviare targatura e consegna. Di interessante c'è che il bonus all'acquisto riguarda anche le imprese e non solo i privati. In buona sostanza sono previsti benefici anche per chi il veicolo lo prende a noleggio. Come viene specificato nella legge di Bilancio, l' acquisto può avvenire anche in leasing. Ci sono comunque vincoli riguardo al veicolo da rottamare in cambio degli incentivi. L'auto deve essere della stessa categoria di quello acquistato, di classe ambientale da Euro zero a Euro 4 per le auto e da Euro zero a Euro 2 per le moto, intestato all'acquirente. In caso di leasing del nuovo, l'usato deve essere intestato da almeno 12 mesi.

Se l'acquisto riguarda un'auto, l'usato può essere anche intestato a un familiare che, alla data di acquisto, risulti convivente. Tra gli altri vincoli, c'è l'obbligo di affidare l'usato a un demolitore autorizzato entro 15 giorni dalla consegna del nuovo e di chiedere direttamente la radiazione dal Pubblico registro automobilistico. La lista delle auto aggiornate che si pososno comprare con incentivi ed ecobonus ufficiale dopo la Manovra e la Legge di Bilancio l'abbiamo pubblicata in un precedente articolo

Occorre sottolineare, comunque, come siano anche numerosi gli incentivi regionali e che sembra tenederanno ad aumentare anche nel 2019 oltre gli ecobonus 2019 e gli incentivi nazionali per l'acquisto di un auto.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: