Toyota Yaris 2020-2021 differenze con il precedente modello 2019. Cosa cambia

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Toyota Yaris 2020-2021 differenze con il

Differenze prezzi Toyota Yaris 2020-2021

Se c'è un aspetto che cambia profondamente con il recente passato è proprio quello dei prezzi. La casa automobilistica giapponese ha infatti ufficializzato i costi.

Tempo di aggiornamenti per Toyota Yaris 2020-2021 con la nuova versione che si avvicina a grandi passi verso il mercato italiano.

Per la casa automobilistica giapponese è uno degli appuntamenti più importanti dell'anno considerando il successo che questo storico modello riscuote da sempre dentro i confini nazionali.

Differenze prezzi Toyota Yaris 2020-2021

Se c'è un aspetto che cambia profondamente con il recente passato è proprio quello dei prezzi. La casa automobilistica giapponese ha infatti ufficializzato l'impegno di spesa che occorre per acquistare una delle varie versioni realizzate della storica utilitaria.

Essendo disponibile sia nella variante monofuel a benzina e sia in quella full hybrid era lecito attendersi una forbice di costi molto ampia.

E in effetti è andata proprio così, tenendo conto che portare a casa la versione 2020 di Toyota Yaris occorrono da 16.365 euro per la 1.0 Active da 72 CV alimentata a benzina, da 20.550 euro per l'ibrida (motore 1,5 litri tre cilindri da 116 CV), da 39.900 euro per la sportiva GR con trazione integrale. A fare la differenza è naturalmente l'allestimento scelto.

In sintesi, il panorama delle offerte si compone di

  • Toyota Yaris 1.0 Active da 16.365 euro
  • Toyota Yaris 1.0 Trend da 17.365 euro
  • Toyota Yaris 1.0 Dynamic da 18.865 euro
  • Toyota Yaris 1,5 full hybrid Active da 20.550 euro
  • Toyota Yaris 1,5 full hybrid Style da 23.050 euro
  • Toyota Yaris 1,5 full hybrid Trend da 21.550 euro
  • Toyota Yaris 1,5 full hybrid Lounge da 23.050 euro
  • Toyota Yaris 1,5 full hybrid remiere da 24.550 euro
  • Toyota Yaris GR da 39.900 euro

Cosa cambia tra i vari allestimenti nuova Toyota Yaris 2020-2021

Andando invece a caccia delle differenze tra le varie versioni della nuova Toyota Yaris 2020-2021, l'allestimento Active della full hybrid propone di base cerchi in acciaio da 15 pollici, climatizzatore automatico, fari fendinebbia, sistema multimediale Toyota touch 3 con schermo da 7 pollici, smartphone integration e il sistema di sicurezza Toyota safety sense con cruise control adattivo, il mantenimento attivo della corsia, il rilevamento di ostacoli sulla carreggiata e l'assistenza alla sterzata di emergenza.

Il passo in più è rappresentato dall'allestimento Trend perché aggiunge i cerchi in lega da 16 pollici, i fari a led con firma luminosa anteriore e posteriore e il display multifunzione con schermo da 4,2 pollici.

Accennavamo alla ricchezza di scelta ed ecco le versioni Style e Lounge di Toyota Yaris con tinta a contrasto, tetto panoramico, climatizzatore automatico bizona, display da 8 pollici, vetri posteriori oscurati e sedili con finiture in pelle.

Fino ad arrivare al top di gamma Premiere con tinta esclusiva Tokyo fusion per gli esterni, i cerchi in lega da 17 pollici, il park assist, l'head-up display e il sistema audio Jbl.

Una specifica a parte va naturalmente riservata alla sportiva GR a trazione integrale con allestimento Circuit ed equipaggiata con cerchi da 18 pollici, scarico cromato, differenziale Torsen e sospensioni con assetto sportivo.

L'appuntamento con le concessionarie per Toyota Yaris 2020-2021 è nel mese di settembre.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: