Utilitarie 2019-2020, nuovi modelli da comprare

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Utilitarie 2019-2020, nuovi modelli da c

Utilitarie 2019-2020, nuovi modelli

La lista della possibili utilitarie da comprare nel biennio 2019-2020 è molto lunga, ma ci siamo soffermati su alcuni modelli in particolare. Ecco quali sono e perché.

Si può rinunciare a una utilitaria 2019-2020? La risposta è negativa se il contesto della guida è urbano ed è frequente. Queste sono infatti le cosiddette auto da tutti i giorni, delle quali ci si può sempre fidare perché sono il miglior esempio tra praticità, abitabilità e consumi ridotti.

Sono quindi perfetti per uso continuo, anche e soprattutto se a guidarle sono più persone, magari della stessa famiglia.

Quali utilitarie 2019-2020

La lista della possibili utilitarie da comprare nel biennio 2019-2020 è molto lunga, ma ci siamo soffermati su alcuni modelli in particolare perché rappresentano la migliore sintesi tra qualità e prezzo, ma anche per la capacità di rispondere alle quotidiani esigenze degli automobilisti italiani.

Fiat a parte, per ogni marchio abbiamo indicato un solo modello:

  • Fiat 500
  • Fiat Panda
  • Hyundai i10
  • Kia Picanto
  • Opel Karl
  • Renault Twingo
  • Smart fortwo
  • Suzuki Ignis
  • Toyota Aygo

Nuovi modelli utilitarie da comprare

Fiat 500 è uno dei grandi classici del mercato italiano e i segreti del successo sono tanti, tra cui quell'aspetto immediatamente riconoscibile che fa rima con desiderabilità. Ma soprattutto questa utilitaria si guida con estrema facilità per via del comodosimmo sterzo e della precisione del cambio. Ed è adatta a ogni tipo di guidatore.

Lo stesso ragionamento si applica alla perfezione nel caso di Fiat Panda, a oggi disponibile nella triplice versione tra benzina, gpl e metano. E con una caratteristica aggiuntiva: la disponibilità di uno svariato numero di varianti, tra cui quella 4x4 in cui l'elettronica distribuisce la spinta del motore in davanti e dietro e tra ruote destre e sinistre.

Anche nel caso di Hyundai i10 sono numerosi i punti a favore, dallo sterzo leggero al cambio efficiente. La scelta è tra i propulsori a benzina 1.0 tre cilindri da 66 CV e 1.2 quattro cilindri e 87 CV con cambio manuale a cinque marce o con una trasmissione automatica a quattro rapporti. E possono trovare spazio anche il Lane Departure Warning System e il Front Collision Warning System.

Kia Picanto è una utilitaria dal doppio volto perché da una parte mette in mostra un aspetto esterno piuttosto grintoso e dall'altra è in grado di assicurare una guida comoda e maneggevole. Il plus è rappresentato dall'ampio bagagliaio. La scelta è tra benzina e gpl ovvero il motore 1.0 aspirato da 66 CV, l'1.2 da 84 CV, l'1.0 turbo da 100 CV (da 66 CV per il gpl).

Senza dubbio è una utilitaria, ma per come è stata realizzata con protezioni a fiancate e passaruota, Opel Karl sembra quasi un piccolo suv. Con il triplice vantaggio della maneggevolezza, del comfort e della guida piacevole a bordo. Il limite è rappresentato dalla disponibili del solo motore 1.0 tre cilindri a benzina con o senza Start&Stop con cambio manuale a cinque marce.

Renault Twingo è una utilitaria differente dalle altre innanzitutto per la presenza del motore nella parte posteriore, sotto al bagagliaio. Questa accortezza comporta una serie di modifiche di rilievo, dalla perdita di capacità complessiva fino ad arrivare alla maggiore sicurezza promessa dalla casa automobilistica francese in caso di incidente.

La missione di smart fortwo è di rendere la guida facile per gli automobilisti delle città grazie alla sua manovrabilità e alla forma compatta in un contesto di dimensioni contenute. E il tre cilindri in linea da 0,9 litri turbo che produce 89 CV con il cambio manuale a cinque marce o la trasmissione automatico a doppia frizione a sei marce che invia potenza alle ruote posteriori ci riesce benissimo.

Se c'è qualcosa che Suzuki fa molto bene sono le auto per la città e Ignis è una delle migliori rappresentazioni. C'è molto spazio all'interno per i passeggeri per via delle dimensioni squadrate ed è anche una delle auto a quattro ruote motrici più piccole in vendita Non è offerto con un motore diesel, ma anche con due buone ed economiche benzina.

Toyota Aygo ha contribuito a creare il moderno genere di auto da città con il suo vivace motore a tre cilindri, la struttura compatta leggera, la trazione anteriore e i corpi ultracompatti a tre e cinque porte che si adattano a quattro adulti con una spinta. Quando il piccolo motore a tre cilindri è apparso per la prima volta, era tecnologicamente avanzato e offre ancora grande efficienza. Il livello è adesso salito.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: