Utilitarie Volkswagen 2020 migliori da comprare in vendita e in uscita

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Utilitarie Volkswagen 2020 migliori da c

Utilitarie Volkswagen 2020 migliori da comprare

Non è affatto casuale che numerose utilitarie si ispirino più o meno esplicitamente a Volkswagen Polo 2020. Si tratta infatti di uno dei modelli maggiormente riusciti.

Con la Polo 2020, Volkswagen cerca di fare la voce grossa nel segmento di mercato delle utilitarie. Il costruttore di Wolfsburg cerca di stupire i clienti collocano al posto giusto tutti gli elementi indispensabili per un'auto di queste dimensioni.

Pensiamo ad esempio all'Active Info Display di seconda generazione, al gruppo di indicatori digitali interattivi che sostituisce i tradizionali quadranti degli strumenti, alla frenata di emergenza autonoma con rilevamento dei pedoni di serie, al display touchscreen centrale, all'ampia connettività, alle funzionalità dello smartphone alle app appositamente sviluppate.

E naturalmente alla fluidità e alla sicurezza che assicura l'esperienza di guida. Vediamo insieme

  • Volkswagen Polo 2020, utilitaria in vendita
  • Tanti modelli di Volkswagen Polo 2020

 

Volkswagen Polo 2020, utilitaria in vendita

Non è affatto casuale che numerose utilitarie si ispirino più o meno esplicitamente a Volkswagen Polo 2020.

Si tratta infatti di uno dei modelli maggiormente riusciti con un abitacolo di qualità, moderno, ricca di tecnologia e sicuramente spazioso.

Generazione dopo generazione è diventata sempre più interessante e competitiva fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento per la categoria. L'anima di questo veicolo è presto detta: le opzioni interne colorate sono pensate per un pubblico giovanile e bisognoso di distinguersi per estro e originalità.

Dall'altra parte, la tanta tecnologia disponibile è la stessa che caratterizza la compatta Volkswagen Golf (fino alla settima generazione) e perfino la berlina Volkswagen Passat.

Tanti modelli di Volkswagen Polo 2020

Disponibile negli allestimenti Polo Sport R-Line Interior Pack, Polo Sport Tech Pack, Polo Comfortline Tech Pack, Polo Highline Tech Pack, Polo Highline Design Pack Energetic Orange, Polo Comfortline Exterior Pack, Polo Sport Exterior Pack, Polo Highline Exterior Pack, Polo Comfortline e Polo Highline Design Pack Silver Silk, sono tre le alimentazioni tra cui scegliere, ciascuno dei quali caratterizzato da prezzi differenti.

Per la versione a benzina di Volkswagen Polo servono da 16.600 euro (1.0 Evo BMT Comfortline) a 26.100 euro (2.0 TSI BMT GTI DSG) mentre per la variante alimentata a diesel il costo oscilla da 19.800 euro (1.6 TDI Comfortline) a 21.600 euro (1.6 TDI Highline) ed è disponibile anche una release a metano da 16.900 euro (1.0 TGI Trendline) e 20.600 euro (1.0 TGI Highline).

Sul versante comfort, qualunque sia la versione scelta di Volkswagen Polo c'è spazio a bordo per airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, riconoscimento pedone.

Si tratta di un equipaggiamento che può apparentemente sembrare non molto ricco, ma occorre ricordare che il pacchetto delle comodità può quindi essere arricchito con autoradio, climatizzatore, vernice metallizzata, navigatore satellitare, fari Led, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore pioggia, controllo automatico velocità, controllo adattivo velocità e antifurto.

Il prezzo finale di questa utilitaria tedesca può quindi crescere in maniera progressiva e anche abbastanza rapida, ma la decisione strategica della casa automobilistica tedesca è stata di aumentare il tasso di personalizzazione.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: