Volkswagen Golf 7 giudizi e recensioni su nuova auto e modello a confronto

Ci sono due altri aspetti apprezzati di Golf 7. Il primo è la ricchezza di equipaggiamenti di serie, il secondo aspetto è strettamente collegato e sono i prezzi.

Volkswagen Golf 7 giudizi e recensioni s

Golf 7, giudizi e recensioni


Media a tre o a cinque porte e dalla linee tutto sommate sportive, Sono due i punti di distinzione su cui convergono i commenti positivi dei magazine specializzati su Golf 7: gli interni curati e il cruscotto digitale configurabile.

Golf 7, giudizi e recensioni

Il volante multifunzione in pelle di Golf 7, piacevole al tatto e pratico, dispone degli elementi di controllo automatico della distanza di sicurezza, del controllo della velocità, dell'autoradio, del cellulare e del display multifunzione. È disponibile a richiesta anche la versione con leve del cambio collocate sulla parte posteriore del volante, che consentono il cambio marcia dal volante. Ogni interruttore è posizionato dove ci si aspetta di trovarlo: gli elementi di comando sono maneggevoli, funzionali e completi e, a seconda della linea di equipaggiamento, sono arricchiti da particolari cromati.

Di più: il tetto panoramico, scorrevole o inclinabile con funzionamento elettrico di Golf 7, è considerato un interessante elemento aggiuntivo. Forma un tutt'uno con il parabrezza e consente l'aerazione anche a velocità sostenuta. Grazie all'isolamento termico ottimizzato, il tetto panoramico chiuso garantisce la schermatura dai raggi UV, dal calore e dai riflessi di luce. E se sono i dettagli a fare la differenza, se le temperature non lo permettono, basta azionare la tendina per avere una leggera ventilazione senza correnti d'aria, anche a tetto aperto. E il tutto senza dimenticare l'impianto di climatizzazione con filtro antiallergeni che regola la temperatura in due zone separate e consente al conducente e al passeggero anteriore di impostare il proprio clima su misura.

Prezzi e optional Golf 7 variabili

Ci sono due altri aspetti apprezzati di Golf 7. Il primo è la ricchezza di equipaggiamenti di serie. Nella sola versione di entrata c'è spazio per autoradio, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, airbag ginocchia, frenata di emergenza, vetri elettrici anteriori, retrovisori elettrici e indicatore temperatura esterna. Ma sono anche tanti gli optional che, in linea con la filosofia Volkswagen, possono progressivamente rendere più soddisfacente l'esperienza a bordo. Ecco dunque il climatizzatore, i cerchi lega, la vernice metallizzata, gli interni pregiati, il navigatore satellitare, i fari Led, i fari adattativi, i fendinebbia, i sensori parcheggio, il sensore luci e il sensore pioggia da aggiungere come optional di Volkswagen Golf 7.

Il secondo aspetto è strettamente collegato e fa riferimento alla varietà di prezzo. Sono infatti presenti sul mercato tantissime versione dell'auto e in base alla scelta sale o scende l'asticella dei costi. Basta quindi individuare la soluzione più adatta sulla base delle previsioni di budget. Provando a scendere nel dettaglio, la fascia di prezzo di Volkswagen Golf 7 2019 varia da 20.700 euro (1.2 PureTech Active) a 46.800 euro (1.2 P.T. Turbo S&S Black Matt) per le versioni a benzina e da 23.900 euro (1.5 BlueHDi S&S Active) a 37.200 euro (1.5 B.HDi S&S Black Matt EAT6) per quelle a diesel.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: