Volkswagen Transporter 6.1: caratteristiche, novità digitali e premi

Il veicolo commerciale 2019 è disponibile nelle varianti di carrozzeria furgone, Kombi e autotelaio a cabina singola e doppia. E soprattutto con nuove dotazioni.

Volkswagen Transporter 6.1: caratteristi

Volkswagen Transporter 6.1 2019, diesel o elettrico

Nessun dubbio: Volkswagen Transporter 6.1 è il il veicolo commerciale classico del futuro. A stabilirlo sono stati i lettori del magazine tedesco Motor Klassik che hanno deciso di premiare questa sesta generazione del multivan della casa automobilistica di Wolfsburg. Il riconoscimento Classic of the Future è stato consegnato in occasione della fiera Techno-Classica di Essen dove Volkswagen Veicoli Commerciali ha celebrato i 40 anni del Transporter 3.

A detta di Tobias Twele, project manager Volkswagen Veicoli Commerciali Oldtimer, il nuovo Transporter 6.1 è destinato a fare la differenza per via della presenza di strumenti completamente digitali, nuovi sistemi di infotainment sempre connessi, differenti sistemi interattivi di assistenza e nuovo motore turbo diesel da 2,0 litri con potenze tra 90 e 199 CV.

Volkswagen Transporter 6.1 2019, diesel o elettrico

Volkswagen Transporter 6.1 è disponibile nelle varianti di carrozzeria furgone, Kombi e autotelaio a cabina singola e doppia. L'obiettivo della casa automobilistica tedesca è chiaro: ampliare il ventaglio delle opportunità per chi è alla ricerca di veicoli commerciali fino al punto da diventare presoché impossibile individuare il modello adatto alle personali esigenze. Sotto al cofano è possibile scegliere tra i propulsori diesel 2.0 - sempre di categoria ambientale Euro 6d temp - con 90 CV (66 kW), 110 CV (81 kW), 150 CV (110 kW) e 199 CV (146 kW) di potenza.

Solo quest'ultime due release possono essere affiancate dalla trazione integrale 4Motion. A completare il ventaglio delle offerte, Volkswagen Transporter 6.1 è proposto nella variante a emissioni zero con un carico utile di quasi 1,2 tonnellate e autonomia di oltre 400 chilometri.

Caratteristiche Volkswagen Transporter 6.1 2019

Gli aggiornamenti tecnici di Volkswagen Transporter 6.1 2019 passano dall'abbandono del servosterzo idraulico a favore di quello elettromeccanico. Si tratta di un passaggio di primo piano, anche perché consente di accogliere nuova di sistemi di assistenza alla guida, come il Lane Assist per mantenere il veicolo nella corsia, il Park Assist per posteggiare con manovre automatiche, la protezione delle fiancate che avvisa in caso di avvicinamento a ostacoli o pedoni, il Rear Traffic Alert per la protezione in retromarcia da un parcheggio, il Trailer Assist per facilitare le manovre in presenza di rimorchio grazie allo sterzo automatico, il Road Sign Display in combinazione con il sistema di navigazione.

Da segnalare anche l'implementazione del sistema Cross Wind Assist per la stabilizzazione di Volkswagen Transporter 6.1 2019 in presenza di forti raffiche di vento, oltre che il Post-Collision Braking System e l'Hill Start Assist. A bordo c'è spazio la presa elettrica da 230 volt accanto al sedile del conducente e per lo scomparto con serratura sotto il sedile doppio sul lato del passeggero. Gli oggetti lunghi possono essere spinti sotto il sedile doppio del passeggero così da aumentare la lunghezza massima del vano di carico da 2.450 a 2.800 mm e da 2.900 a 3.300 mm nelle versioni a passo lungo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ti è piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il