Volvo V90 Cross Country: prezzi, versioni, motori, dimensioni nuovo modello station wagon

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Volvo V90 Cross Country: prezzi, version

Dimensioni e motori Volvo V90 Cross Country

La gamma meccanica di Volvo V90 Cross Country è composta da motori diesel D4 da 190 CV e D5 da 235 CV e benzina T5 da 250 CV e T6 da 310 CV.

I miglioramenti di Volvo V90 Cross Country interessano anche le versioni della berlina S90 e della station wagon V90, e a livello estetico riguardano principalmente i nuovi fendinebbia a Led, paraurti e fanali posteriori, che sono sequenziali per gli indicatori di direzione. Il corpo può scegliere altre tonalità e modelli di cerchi. I materiali degli interni cambiano aspetto e vengono aggiunte altre materie prime, come la lana, per la tappezzeria.

C'è un'opzione senza pelle per livelli di allestimento più alti. Altra novità in gamma è l'adozione della meccanica con supporto elettrico tramite rete a 48 volt, in questo modo l'intera famiglia di veicoli Volvo dispone di optional elettrificati. Approfondiamo meglio:

  • Dimensioni e motori Volvo V90 Cross Country
  • Volvo V90 Cross Country: versioni e prezzi

Dimensioni e motori Volvo V90 Cross Country

I 4,94 metri di lunghezza di Volvo V90 Cross Country lasciano un interno molto spazioso che è circondato dai migliori materiali del marchio. Di fronte, spicca lo schermo del sistema multimediale dell'azienda, 23 centimetri di diagonale , che appartiene al sistema Sensus Connect con navigazione standard.

Monta inoltre un altro quadro strumenti virtuale di 31 centimetri di diagonale con una grafica accattivante e varie opzioni di personalizzazione. La cabina è completata da un buon bagagliaio con una capacità di 560 litri.

La gamma meccanica di Volvo V90 Cross Country è composta da motori diesel D4 da 190 CV e D5 da 235 CV e benzina T5 da 250 CV e T6 da 310 CV. Tutte le versioni sono a trazione integrale e i relativi cambi sono automatici a otto rapporti tranne il D4 access da 190 CV che può montare un cambio manuale a sei rapporti.

Sono diversi i dispositivi adatti a questa variante della famiglia V90, come il controllo della discesa in salita e un profilo fuoristrada che adatta vari parametri della vettura per guidare meglio sull'asfalto. Presenta inoltre un'altezza dal basso a terra di sei centimetri più alta rispetto al resto della gamma e alcune protezioni nella zona inferiore del corpo.

Il motore risponde bene già da pochi giri e il suo range di potenza permette a una carrozzeria già di un certo peso una dinamica notevole. Forse ha un po' più di supporto rispetto alla versione familiare che fa da base, che è più vicina al suolo, ma nulla che comprometta l'equilibrio. Dal punto di vista tecnologico si segnala la presenza di dei sistemi di mantenimento della corsia, il programmatore di velocità con radar o la frenata automatica.

Volvo V90 Cross Country: versioni e prezzi

Andando a caccia delle particolarità delle varie versioni di questa station wagon, di serie Volvo V90 Cross Country propone autoradio, climarizzatore, cerchi lega, navigatore satellitare, fari Led, fari adattativi, fendinebbia, sensori parcheggio, sensore luci, sensore pioggia, controllo automatico velocità, airbag laterali, airbag testa, frenata di emergenza, bluetooth, avviso cambio corsia, riconoscimento segnali stradali, vetri elettrici posteriori, sedile guida regolabile in altezza, vetri elettrici anteriori, bracciolo sedili anteriori, retrovisori ripiegabili elettrici, retrovisori elettrici, indicatore temperatura esterna, riconoscimento pedone, radio Dab.

Tra i principali optional ecco vernice metallizzata, interni pregiati, controllo adattivo velocità, antifurto, tetto apribile, tetto panoramico, parcheggio automatico, retrocamera, sedili regolabili elettrici, head-up display. Prezzo da 51.000 euro circa.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: