Nuova benzina e diesel IP Optimo 2020. I vantaggi per le auto e prezzi

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Nuova benzina e diesel IP Optimo 2020. I

Vantaggi nuova benzina IP Optimo 2020

Il nuovo carburante IP, sia diesel e sia benzina, è di categoria superiore e permette di tenere traccia dei flussi di rifornimento.

In un solo colpo vengono raggiunti due obiettivi. Il primo è a favore degli automobilisti perché il nuovo carburante (diesel o benzina) è di qualità e di conseguenza è quasi un toccasana per i veicoli.

Purtroppo sono numerosi i casi documentati di benzinai furbetti ovvero di stazioni per il rifiorimento che, all'insaputa delle case madri, truccano il carburante ovvero lo allungano con sostanza estranee per guadagnare di più. Il secondo vantaggio che la nuova benzina e il nuovo diesel IP Optimo portano con sé è invece di tipo fiscale.

Farà quindi felice lo Stato, ma certamente anche tutti i contribuenti. Il sistema di rifornimento è infatti dotato di una tecnologia innovativa - e magari replicabile anche per la benzina e il diesel di altre società - con cui tenere traccia dei flussi e di conseguenza finisce per scongiurare le frodi. Vediamo quindi nel dettaglio in cosa consiste

  • Vantaggi nuova benzina IP Optimo 2020
  • Nuovo diesel IP per le auto e prezzi

Vantaggi nuova benzina IP Optimo 2020

Cerchiamo allora di essere più precisi sui vantaggi che la nuova benzina IP Optimo introduce. Naturalmente dobbiamo fare riferimento alle informazioni ufficiali del produttore, in attesa di poterla testare e fare misurazioni ovvero prima che gli esperti in materia effettuino test indipendenti.

Abbiamo accennato alla maggiore qualità di questo carburate: IP dichiara una riduzione del fabbisogno dal 2 al 4% con immediate ripercussioni positive anche sulla qualità dell'aria. Possiamo citare anche questa volta un numero ed è il risparmio di 300.000 tonnellate di anidride carbonica ogni anno.

Siamo quindi davanti a una soluzione amica degli automobilisti e della qualità del proprio veicolo, ma anche dell'ambiente. E in un periodo in cui l'indice è costantemente puntato sul livello di emissioni, questo è di certo un buon contributo.

Nuovo diesel IP per le auto e prezzi

Considerando anche il diesel, la stima è di circa di due miliardi di euro in imposte polverizzate ovvero non regolarmente versato nei forzieri dello Stato.

Da qui l'idea di implementare strumenti per contrastare la contraffazione. Dal punto di vista tecnico, come spiegato dai promotori di IP, l'aggiunta di un tracciante consente di controllare la qualità del prodotto e l'intera filiera dalla fonte al serbatoio dell'auto.

E non si tratta di un progetto in divenire perché il nuovo carburante IP Optimo 2020 sta già prendendo il posto della benzina e del diesel attuali con il completamento dello switch già entro la fine del 2020. E con una promessa: nonostante l'innovazione e la maggiore qualità, non ci saranno cambiamenti nel prezzo di listino.

O almeno, non direttamente riconducibili a questa novità. Infine, gli stessi vertici IP rivelano la disponibilità di sistema di alimentazioni per il gas e l'elettrico, oltre alla volontà di percorrere le strade dell'idrogeno e del metano liquido.

Si tratta insomma del percorso di adeguamento alla mobilità sostenibile, sempre più richiesta sia dalle amministrazioni comunali e sia dagli stessi automobilisti.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: