Nuove auto Hyundai 2019. I modelli in uscita

La principale novità da mettere in conto in riferimento alla Hyundai Tucson 2019 è l'arricchimento dell'offerta delle motorizzazione con la versione diesel mild hybrid.

Nuove auto Hyundai 2019. I modelli in us

Hyundai Tucson, le novità del 2019


Che anno sarà il 2019 per Hyundai? Sicuramente di novità, alla luce degli annunci che riguardano l'aggiornamento di Hyundai Tucson, oltre ai nuovi suv Hyundai Santa Fe e Hyundai Nexo. Il progetto della casa automobilistica sudcoreana prevede anche lo sviluppo di auto elettriche e ibride con ricarica esterna o comunque con motorizzazione alternativa a quella tradizionale. In fin dei conti, anno dopo anno il costruttore orientale sta guadagnando quote di mercato in Europa ed è quindi naturale che le scelte siano indirizzate a soddisfare le richieste dei consumatori di salire a bordo di vetture ad assetto rialzato e allo stesso tempo ad andare in linea con le normative sempre più stringenti sulle emissioni. Hyundai va dritto per la sua strada perché ha le idee chiare che sono di conquistare il primato di auto vendute in Europa per un marchio asiatico.

Hyundai Tucson, le novità del 2019

La principale novità da mettere in conto in riferimento alla Hyundai Tucson 2019 è l'arricchimento dell'offerta delle motorizzazione con la versione diesel mild hybrid. Si tratta di quell'ibrido leggero considerato il ponte ideale tra i motori completamente elettrici e quelli termici, anche come esperienza di guida da proporre agli automobilisti. La nuova Tucson si presenta con un assetto più basso, ma offre dimensioni interne generose. La gamma motori include quattro diesel e due benzina, da 115 a 185 cavalli, uniti ad un cambio manuale o automatico a sei rapporti, oppure al nuovo cambio a doppia frizione a sette rapporti 7 DCT. La trazione integrale in combinazione con il sistema Advanced Traction Cornering Control tiene la vettura stabile su strada anche nelle curve più strette. Il freno di stazionamento elettronico libera spazio tra i sedili anteriori e si rivela comodo grazie alla funzione di rilascio automatico.

Il cambio a doppia frizione apporta benefici sia in fatto di performance sia di consumi ed è disponibile con i motori 1.7CRDi 141CV e 1.6 T-GDI 177CV. Con i suoi 177 CV di potenza, questo nuovo motore turbo rappresenta il compromesso tra prestazioni ed efficienza nei consumi. Quando si registra una perdita di trazione, fino al 50% della coppia è trasferito alle ruote posteriori per migliorare l'aderenza su ghiaia o superfici scivolose e potenziare la stabilità in curva. In condizioni estreme, la distribuzione della coppia può essere impostata in modalità 50:50 fissa.

Hyundai Kona, Hyundai Ioniq, Hyundai i30: novità in arrivo

Altre novità in programma riguardano il nuovo crossover compatto Hyundai Kona, proposto in versione elettrica, da affiancare alla release 1.6 T-GDI 177 CV. Grazie alla trasmissione doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione 4WD consente di guidare su ogni strada. Hyundai Ioniq Hybrid è invece alimentata da un motore termico e un motore elettrico, accompagnati da una batteria agli ioni polimero di litio e dalla trasmissione a doppia frizione, progettati per raggiungere la massima efficienza. Infine, ecco nuova Hyundai i30, cinque porte, station wagon e fastback.

Ultime Notizie