Road Rover, nuovo modello possibile della Range. Ecco come sarebbe

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Road Rover, nuovo modello possibile dell

A grandi passi verso la Road Rover

Il primo modello della nuova famiglia Road Rover a vedere la luce potrebbe essere una berlina di fascia alta per i mercati degli Stati Uniti Usa e della Cina.

Si prospetta una nuova vita per la Road Rover perché il produttore inglese è adesso impegnato nella realizzazione di un crossover elettrico di lusso con il quale fare breccia nel mercato. Resta ancora tantissimo da scoprire, ma che qualcosa stia bollendo in pentola è dimostrato proprio dalla registrazione del brand Road Rover, a cui si affiancano le indiscrezione degli esperti del settore, secondo cui la prima Land non fuoristrada potrebbe vedere la luce nel 2020 con una berlina ibrida di lusso. A conti fatti potrebbe essere il primo modello elettrico della casa britannica del gruppo Jaguar Land Rover. Le prossime settimane saranno decisive per saperne di più.

A grandi passi verso la Road Rover

Il punto di partenza è allora rappresentato dalla registrazione del marchio Road Rover all'ufficio brevetti. Vale la pena ricordare come le prime indiscrezioni sono circolate già da tempo, ma l'azienda britannica aveva gettato acqua sul fuoco dell'entusiasmo, spiegano che si trattativa di una denominazione a utilizzo interno collegata al debutto della nuova Velar. E in attesa di certezza, ecco che c'è già chi è dedicato ai primi render del crossover elettrico, immaginandolo con tetto basso e meccanica di lusso. A foraggiare queste fantasie ci sono le anticipazione del magazine Autocar, secondo cui il telaio in alluminio sarà lo stesso di tutti i modelli di fascia alta del gruppo Jaguar-Land Rover e la trazione sarà elettrica.

Il primo modello della nuova famiglia Road Rover a vedere la luce potrebbe essere una berlina di fascia alta per i mercati degli Stati Uniti Usa e della Cina. L'obiettivo è evidentemente quello di fronteggiare senza troppi timori certezze come l'Audi A8 e la Mercedes Classe S. Le solite indiscrezioni riferiscono di una derivazione della futura generazione della Jaguar XJ, con propulsione ibrida e trazione sulle quattro ruote, in pieno stile della casa inglese. Il marchio Road Rover potrebbe essere associato anche a un Suv di lusso elettrico. E anche in questo caso non mancano i colossi da sfidare sul competitivo terreno di un mercato costantemente in crescita, anche dalle nostre parti. Si tratta di Model X di Tesla, Mercedes EQC ed Audi e-Tron, solo per citarne alcuni.

Prezzo superiore a 100.000 euro

La vettura sarà ottimizzata per prestazioni dinamiche su strada sfruttando il potenziale offerto dai propulsori elettrici. Il prezzo della Road Rover dovrebbe superare senza troppe difficoltà il tetto dei 100.000 euro. E se l'auto, come qualcuno ipotizza (o forse spera) farà il suo debutto al pubblico già in occasione del Motor Show di Los Angeles alla fine del 2019?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: