Volkswagen T-Cross modelli, prezzi, motori, consumi reali, allestimenti. Quando in Italia

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Volkswagen T-Cross modelli, prezzi, moto

Volkswagen T-Cross, motori e consumi

Volkswagen T-Cross si presenta nell'aspetto come una Polo più alta e dall'aspetto più muscoloso. Questo è infatti il più piccolo suv realizzato.

Il nuovo Volkswagen T-Cross un suv assolutamente interessante e atteso sta finalmente per arrivare in Italia. Ecco tutte le date, i prezzi e i modelli annuciati ufficialmente..
 

Con Volkswagen T-Cross arriva un altro modo per la casa automobilistica tedesca di rispondere alla domanda sempre crescente di suv crossover di piccole dimensioni. Si tratta di quel segmento di mercato che, stime alla mano, è destinato a raddoppiare nel prossimo decennio in termini di unità vendute. Non si tratta di una vettura pensata per il fuoristrada (solo trazione anteriore) e il carico di colori vivaci e finiture tra cui scegliere è pensato per un pubblico generalista, anche giovanile, attento all'aspetto oltre che alla sostanza. Nella versione top di gamma è presente il cruscotto digitale e display centrale da 8 pollici. Da parte sua, la società di Wolfsburg sostiene che questa sia l'auto più spaziosa e più pratica nella sua classe.

Volkswagen T-Cross, motori e consumi reali del nuovo suv 2019

Volkswagen T-Cross si presenta nell'aspetto come una Polo più alta e dall'aspetto più muscoloso. Questo è infatti il più piccolo suv realizzato sulla piattaforma MQB. Utilizza gli stessi motori a tre cilindri ed è costruito nello stesso stabilimento spagnolo della Polo, ma è 54 mm più lungo e 138 mm più alto, oltre ad a permettere una seduta maggiore di 100 mm. Esteticamente molto simile a T-Roc, il crossover entra i realtà in diretta competizione con rivali come Renault Captur, Nissan Juke e Peugeot 2008, il T-Cross può essere definito il fratello di Seat Arona e dell'imminente Skoda Kamiq. Volkswagen offre per la T-Cross due benzina entrambi tre cilindri 1.0 litri Tsi declinati nelle potenze di 95 e 115 CV e un diesel quattro cilindri 1.6 litri Tdi da 95 CV, con una scelta di cambio manuale a cinque o sei velocità o un DSG a sette velocità automatico. Il consumo medio rilevato di Volkswagen T-Cross è pari a 5,8 litri per 100 chilometri.

Già la versione di entrata è piuttosto soddisfacente perché comprende infotainment da otto pollici con touchscreen, fari automatici, frenata di emergenza in città, assistenza per la manutenzione della corsia, rilevamento di punti ciechi e specchietti elettrici. Anche il sedile posteriore scorrevole è di serie: garantisce molto più spazio per le gambe posteriore e una capienza del bagagliaio fino a 455 litri.

Prezzi e uscita in Italia crossover Volkswagen T-Cross

Attesa in Italia nel mese di aprile, il prezzo chiavi in mano di Volkswagen T-Cross (comprende oltre al costo dell'auto, anche l'Iva e la messa su strada, ma non l'Imposta provinciale trascrizione) varia da 19.000 euro (versione 1.0 TSI Urban BMT con 95 CV) a 24.550 euro (versione 1.0 TSI Advanced BMT DSG con 115 CV). Tre le possibilità di scelta (e 12 colori) tra Advanced con cerchi in lega da 17 pollici, mancorrenti al tetto cromati, fari anteriori a led, Active Info Display, volante multifunzionale in pelle; Style con cerchi in lega da 16 pollici, mancorrenti al tetto, Adaptive Cruise Control, volante multifunzionale, bracciolo anteriore; Urban con Lane Assist (Sistema di mantenimento corsia), Blind Spot Detection (Assistente al cambio corsia), Rear Traffic Alert (Assistente di uscita al parcheggio), eCall, Volkswagen Connect.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sulle auto per rimanere aggiornato su tutte le novità: