Alternative BTP Futura 8-12 Novembre 2021. Ecco quali investimenti possibili

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Alternative BTP Futura 8-12 Novembre 202

Btp Futura 2021, quali sono le alternative

Possono acquistare i nuovi Btp Futura 8-12 novembre 2021 le persone fisiche, i soggetti al dettaglio con esclusione di controparti qualificate e clienti professionali di diritto.

Le caratteristiche di base del Btp Futura sono presto dette e vanno analizzate con attenzione per capire quali sono gli investimenti alternativi possibili. Il Btp Futura si caratterizza per i tassi fissi predeterminati crescenti nel tempo in 3 step, premio fedeltà legato alla crescita media del Pil nominale annuo durante la vita del titolo e variabile dall'1 al 3%, tassazione agevolata al 12,5%% sui rendimenti ed esenzione in caso di successione, prezzo di emissione alla pari e rimborso unico a scadenza, nessuna commissione all'acquisto durante il collocamento.

In pratica, l'attenzione da prestare è sui tassi cedolari ovvero quelli con cui si calcolano le cedole pagate ogni semestre. Ogni anno avrà un tasso secondo una progressione crescente. I tassi sono comunicati prima dell'avvio del collocamento per facilitare le scelte di investimento dei risparmiatori. I tassi cedolari definitivi sono invece fissati alla chiusura del collocamento. Vediamo quindi:

  • Btp Futura 2021, quali sono le alternative

  • Chi può comprare i Btp Futura 8-12 novembre 2021

Btp Futura 2021, quali sono le alternative

Tra le novità che la nuova emissione dei Btp Futura porta con sé c'è quindi la modalità di calcolo che è basata su tassi prefissati e crescenti nel tempo. In ogni caso, il Btp Futura non è il solo investimento possibile per proteggere e far fruttare i propri risparmi.

Tra le alternative da segnalare ci sono i conti deposito che permettono di incassare in anticipo gli importi degli interessi e svincolare le somme in qualsiasi momento, anche se i tassi di remunerazione sono ben lontani da quelle del passato. Proprio questo è un aspetto centrale da non perdere di vista in quanto si tratta sì di una reale alternativa, ma allo stesso tempo occorre valutare fino anche punto conviene tenere bloccate le proprie somme.

Da una opportunità alternativa ai Btp Futura all'altra ecco i buoni fruttiferi postali decennali con tassazione al 12,5% oppure ai buoni poliennali del Tesoro indicizzati all'inflazione. Possono essere emessi in forma cartacea o dematerializzata. Nel caso dei buoni cartacei il sottoscrittore riceve un titolo cartaceo a presentare successivamente per ottenere il rimborso, sia esso anticipato o scadenza. I Buoni sono emessi in tagli da 50 euro e multipli.

I buoni in forma dematerializzata sono rappresentati da una scrittura contabile su un conto di regolamento. Presentano la stessa intestazione del conto di regolamento. Nel caso di richiesta di rimborso del l'accredito avviene sul conto di regolamento. Per chi preferisce un rischio maggiore in cambio di un rendimento più elevato ci sono anche azioni e obbligazioni.

Chi può comprare i Btp Futura 8-12 novembre 2021

Possono acquistare i nuovi Btp Futura 8-12 novembre 2021 le persone fisiche, i soggetti al dettaglio con esclusione di controparti qualificate e clienti professionali di diritto, le società di gestione autorizzate alla prestazione del servizio su base individuale di portafogli di investimento, gli intermediari autorizzati abilitati alla gestione dei portafogli individuali, le società fiduciarie che prestano servizi di gestione di portafogli di investimento.