Tariffe cellulari Aprile 2017 aumenti e cambi di contratti e regole. Come evitare e cosa stare attenti 3 Italia, Tim, Wind, Vodafo

A cosa stare attenti, quali sono i nuovi prezzi applicati ai servizi ed eventualmente come evitare i rincari che scattano tra pochi giorni.

Tariffe cellulari Aprile 2017 aumenti e

Offerte prezzi tariffe cellulari 2017


Questo di aprile 2017 è un mese particolare sul campo delle tariffe per cellulari. A vario titolo 3 Italia, Tim, Wind e Vodafone prevedono aumenti e cambiamenti, anche non richiesti dai clienti. Diventa perciò utile se non indispensabile capire cosa succede e a cosa stare attenti, quali sono i nuovi prezzi applicati ai servizi ed eventualmente come evitare i rincari.

3 Italia e Vodafone: aumenti dal 18 aprile

Con 3 Italia dal 18 aprile l'opzione 4G non è più gratuita come invece lo è per i clienti che l'hanno attivata entro il 26 marzo. La spesa aggiuntiva è pari a 1 euro al mese ovvero 12 euro all'anno. Anche in questo caso, come accade con Vodafone di cui approfondiamo a breve la situazione, per rinunciare a questa opzione occorre dichiararlo espressamente attraverso l'Area Clienti 3, naturalmente entro il 17 aprile. Tuttavia vale la pena evidenziare come l'operatore specifichi che il recesso dall'opzione 4G LTE non comporti la variazione delle altre condizioni legate all'offerta sottoscritta e sarà comunque sempre possibile effettuare traffico internet utilizzando la rete 3G.

Sempre dal 18 aprile Vodafone modifica le condizioni economiche del piano della SIM per alcune ricaricabili con un aumento di spesa pari a 49 centesimi a settimana, addebitati anticipatamente ogni 4 settimane. L'operatore telefonico spiega che chiamando il 42828 tutti i clienti interessati da questa modifica potranno ogni domenica parlare gratis con tutti i numeri e navigare gratis fino a 2 GB. I clienti interessati riceveranno un SMS informativo e potranno cambiare il piano della propria SIM chiamando il 42593 o recedere dai servizi Vodafone o passare ad altro operatore senza penali entro 30 giorni dalla ricezione dell'SMS. Per farlo occorre inviare una raccomandata andata e ritorno a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 - 10015 Ivrea (TO) oppure attraverso il link variazioni.vodafone.it.

Wind e le tariffe Magnum

L'operatore arancione si rilancia nel mese di aprile con i piani tariffari Wind Magnum 5 Giga, Wind Magnum 10 Giga, Wind Magnum 30 Giga. Con la prima tariffa sono onclusi minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobile nazionali e 5 GB di traffico Internet in 4G a 14,90 euro. Nel secondo i GB salgono a 10 e il costo a 19,90 euro. Nel terzo sono inclusi 30 GB a 29,90 euro. Da segnalare la proroga da parte di Wind dell'iniziativa Porta i tuoi amici in Wind per Wind Ricaricabili. In pratica viene data la possibilità di il proprio numero di GB. L'iniziativa è compatibile con All Inclusive, All Inclusive 1000, All Inclusive Gold, All Inclusive Ricaricabile, All Inclusive Unlimited, All Inclusive Limited Edition 8, All Inclusive Limited 10, All Ricaricabile Powered Infostrada.

Al via Tim Kena Mobile

Arriva in questo mese di aprile l'operatore economico Kena Mobile, dietro a cui c'è Tim. Le tariffe possono essere attivate online, via telefono chiamando il 181 o in uno degli negozi a Milano, Roma, Torino, Firenze, Rimini, Bari, Napoli e Taranto. Sono allora sufficienti 3,99 euro (ogni 30 giorni) per disporre di 1.000 minuti di chiamate. Aggiungendo 2,99 euro si hanno a disposizione anche 1.000 sms e 3,99 euro 1 GB per navigare sul web (in 3G).