Surroga Mutui tassi interesse e costi ancora pi¨ bassi a Marzo 2020 con coronavirus

di Marianna Quatraro pubblicato il
Surroga Mutui tassi interesse e costi an

Surroga Mutui tassi interessi costi bassi marzo

La convenienza di surrogare un mutuo in questo mese di marzo 2020 per coronavirus sia tasso fisso e sia a tasso variabile: le migliori offerte disponibili

Surrogare un mutuo alla ricerca di condizioni migliori rispetto a quelle in corso per proprio mutuo, sia a tasso fisso, sia a tasso variabile, potrebbe risultare una scelta molto conveniente in questo mese di marzo 2020 quando a causa della diffusione del Covid 19 che ha determinato una vera e propria emergenza non solo in Italia i tassi di interesse sono sempre più bassi. Vediamo cosa cambia peri tassi di interesse in quest mese di marzo 2020 per la surroga mutui

Surroga mutui tassi interesse e costi bassi marzo 2020

L’emergenza coronavirus sta cambiando le abitudini di vita sociale di tutti, dall’Italia agli Usa ormai, ma anche l’andamento economico. Sono i tassi di interesse dei mutui ad aver mostrato, tra i primi andamenti, una netta differenza tra diffusione della pandemia e periodo precedente: a causa della diffusione dell’emergenza coronavirus, i tassi di interesse dei mutui sono letteralmente in picchiata.

L’Euribor, indice per i mutui a tasso variabile, è calato di 9 punti base dall’inizio dell’anno, attestandosi sul -0,47% questo mese di marzo 2020 dal -0,38%, mentre l’Eurirs, indice per i mutui a tasso fisso, è arrivato allo 0,88% e alcuni mutui propongono anche lo 0,77% contro l’1,24% di gennaio.

E surrogare un mutuo è oggi molto conveniente sia per mutui a tasso variabile e sia per mutui a tasso fisso che in caso di surroga garantiscono tassi di interesse anche allo 0,62% se il mutuo residuo da imborsare è uguale o inferiore al 50% del valore dell’immobile.

Stando a quanto confermano i dati, la riduzione dei tassi di interesse è ancor più elevata e significativa se il confronto si fa con lo stesso periodo dello scorso anno. Un anno fa, il Taeg migliore era dell’1,95% per un risparmio sulla rata mensile addirittura di 74 euro al mese pari a 22mila euro di minori interessi per tutta la durata del mutuo.

Per fare qualche esempio di convenienza di surroga mutuo, un lavoratore 40enne co contratto di lavoro a tempo indeterminato, che decide di surrogare il suo mutuo, potrebbe godere di notevoli vantaggi, soprattutto se ha acceso il suo mutuo 10 anni fa quando l’Irs a 30 anni (parametro di riferimento dei mutui a tasso fisso) era poco sotto il 4%, mentre oggi arriva anche all’1,08%.
 

Surroga mutui Marzo 2020 coronavirus confronto migliori offerte

Quali sono le migliori offerte di surroga mutuo disponibili per questo mese di marzo 2020? Al momento sono disponibili per questo mese di marzo 2020 ottime offerte di surroga mutuo sia a tasso fisso sia a tasso variabile, esattamente come convenienti e diverse sono le offerte di mutuo di questo mese di marzo 2020. Partendo dalle migliori offerte di surroga mutuo marzo 2020 a tasso fisso sono, nell’ordine:

  • Mutuo Domus Fisso di Intesa Sanpolo, con Tasso Fisso allo 0,50% e Taeg allo 0,63% e importo finanziabile pari alla cifra totale necessaria per estinguere il mutuo originario e comunque non superiore all’ 80% del valore di perizia dell'immobile cauzionale;
  • Mutuo a Tasso Fisso Surroga di Widiba, con Tasso Fisso all’1,36% (IRS 20A+1,12%) e Taeg all’1,37%, importo mutuo finanziabile 100% digitale, con assicurazione casa obbligatoria offerta dalla Banca;
  • Mutuo Fisso di Webank.it, con Tasso Fisso all’1,36% (IRS+1,10%) e Taeg all’1,37% e assicurazione casa gratuita e offerta da Webank.it.

Per una surroga con mutuo a tasso variabile, invece, la migliore proposta a 20 anni, è quella di Unicredit che prevede un Taeg allo 0,60%, seguita da quella proposta da Intesa Sanpaolo che prevede un’offerta con Taeg allo 0,68%, e da Bnl Gruppo Bnp Paribas che prevede un’offerta con Taes allo 0,73%.

Ultime Notizie