Paypal, come prelevare soldi in contanti

L'evoluzione dei pagamenti online ha avuto come risultato la possibilità di utilizzare anche carte prepagate che consentono di prelevare anche soldi in contante. Ma come fare per avere successo?

Paypal, come prelevare soldi in contanti

Che cos'è e come si utilizza il PayPal

È uno degli strumenti più utilizzati per gli acquisti online ma non tutti ne conoscono il funzionamento. Si tratta di PayPal, un metodo di pagamento valido a livello mondiale, online sicuro e comodo da utilizzare, che si affianca a quello tradizionale che viene eseguito attraverso l’utilizzo di carte di credito.

La naturale evoluzione dei pagamenti online ha avuto come risultato la possibilità di utilizzare anche carte prepagate che consentono di prelevare anche soldi in contante. Ma come fare per avere successo in questa operazione, evitando di restare magari con un pugno di mosche sotto al naso? Vediamo allora che cos’è PayPal e come si possono prelevare soldi in contanti.

PayPal: che cos’è?

Molti che pure conoscono PayPal, dunque, non sono aggiornati, magari su questa nuova possibilità. Per gli altri forse è il caso di ribadire che cos’è e come funziona questo strumento molto utilizzato, perché garantisce sicurezza nelle operazioni ed è semplice da utilizzare, per inviare e ricevere quantità di denaro online.

In Europa PayPal fa riferimento alla società PayPal Europe che, a sua volta, appartiene al gruppo PayPal Inc. che ha sede in California. In pratica si tratta di un conto che si appoggia ad un conto corrente bancario, ad una carta di credito o ad una prepagata e che consente così di effettuare dei pagamenti quando si acquista un oggetto o un servizio via Internet.

PayPal: come registrarsi?

Possono utilizzare PayPal i cittadini che hanno compiuto i diciotto anni d’età e le aziende. Prima di poter disporre di questo importante strumento di pagamento, è necessario effettuare qualche operazione preliminare come registrarsi all’apposita piattaforma. Come si fa a registrarsi senza problemi? L’iter non è particolarmente difficile da completare. Per prima cosa è necessario possedere un indirizzo di posta elettronica attiva e funzionante che verrà utilizzato come veicolo per fare arrivare le comunicazioni del caso e verificare la corretta identità.

Iniziare è semplice, basta andare sul sito paypal.com e cliccare sull’icona della registrarti. Poi si apriranno due possibilità da preferire a seconda delle esigenze. Si potrà aprire un conto personale, che è riservato ai privati che offre la possibilità di ricevere denaro online e fare acquisti in Rete. Oppure un conto business, pensato per aziende e professionisti che lavorano sul web.

Come prelevare soldi in contanti con PayPal

Ma da un po’ di tempo a questa parte è possibile fare anche altre operazioni utilizzando il metodo di pagamento PayPal. Come, per esempio, prelevare soldi in contanti. Un’operazione che non può essere effettuata in maniera diretta, ma bisogna trasferire il denaro verso un conto corrente, oppure carta di credito del circuito Visa o Visa Electron o ancora una prepagata PayPal.

Anche in questo caso bisogna accedere alle proprie credenziali PayPal accedere alla sezione “Portafoglio” e cliccarci sopra. Una volta giunti alla sezione “trasferisci denaro” si può inserire la cifra che si vuole trasferire.

Cliccando infine sul tasto “continua”, si ha la possibilità di fare un’ultima verifica sui dati inseriti e poi l’ultima operazione sarà quella di cliccare su “trasferisci”. Per fare il trasferimento verso un conto corrente è assolutamente necessario che il nome del titolare del conto PayPal coincida con quello del destinatario, altrimenti l’operazione non sarà valida.

PayPal, come ritirare contanti con la carta prepagata

PayPal offre anche la possibilità di ritirare soldi contanti utilizzando una carta prepagata che prende il nome di PayPal Evolvi. Si tratta di una tessera dotata di Iban sulla quale la cifra necessaria può essere caricata e solo a quel punto sarà possibile prelevare il contante recandosi presso un punto vendita Lottomatica o dal tabaccaio a patto che rientri nel circuito Lottomatica. Oltre alla carta PayPal, sarà necessario portare con sè anche il codice fiscale.

Ti è piaciuto questo articolo? star

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":


di Luigi Mannini pubblicato il