Prestiti personali Gennaio 2019. Confronto offerte migliori tassi di interessi e spese più basse

di Marianna Quatraro pubblicato il
Prestiti personali Gennaio 2019. Confron

Prestiti personali Gennaio offerte migliori spese

Le migliori offerte di prestiti personali di gennaio da Compass a Poste Italiane: quali sono, cosa prevedono e costi

Continuano ad essere sempre elevate le richieste di prestiti personali, motivo per il quale finanziarie e banche mettono a punto offerte sempre diverse per soddisfare le esigenze dei clienti. Vediamo quali sono le migliori offerte di prestiti personali disponibili per questo mese di gennaio 2019.

Prestiti personali 2019: offerte Findomestic

Per questo mese di gennaio 2019 Findomestic offre la possibilità di richiedere un prestito personale da 14.000 euro da rimborsare con 96 rate mensili da 189 rate e con Tan al 6,73% e Taeg al 6,94%, per un rimborso totale di 18.144 euro. Tuttavia Findomestic permette di avere, in generale, finanziamenti da 1.000 fino a 60.000 euro e la richiesta di finanziamento può essere presentata sia presso una filiale della finanziaria, sia accedendo al sito internet www.findomestic.it sia contattando telefonicamente il numero 848844999.

Prestiti personali 2019: offerte Compass

Tra le migliori offerte di prestiti personali per questo mese di gennaio 2019 i sono quelle proposte da Compass, che eroga prestiti personali con importi compresi tra un minimo di 5.000 euro e un massimo di 30.000 euro, con piani di rimborso che possono durare dai 24 agli 84 mesi e tassi massimi applicabili che sono per il tan del 15,50% e per il taeg del 20,58%.

Tra le proposte di prestiti personali Compass spiccano Total Flex, il prestito flessibile che permette di saltare il pagamento della rata o di modificarne l’importo; Consolido, prestito che raccoglie in un’unica scadenza tutti i finanziamenti in corso; e prestiti con cessione del quinto a dipendenti pubblici, dipendenti privati e pensionati, che prevedono importi massimi finanziabili di 75.000 euro e durate fino a 10 anni. Per richiedere i prestiti personali Compass bisogna recarsi in filale o accedere al sito online collegandosi all’indirizzo www.compass.it. Una volta inoltrata richiesta, l’importo viene erogato in pochissimo tempo con un assegno o tramite bonifico bancario.

Prestiti personali gennaio 2019: offerte Poste Italiane

Anche Poste Italiane ormai tempo propone prestiti personali che sono in grado di soddisfare ogni genere di cliente, con importi compresi da un minimo di 1.000 ad un massimo di 60.000 euro e tempo di durata del rimborso compreso dai 22 mesi ai 120 mesi; tasso fisso e rata costante per l’intera durata del finanziamento. Tra le proposte di prestito di Poste Italiane spicca certamente Prestito BancoPosta, che permette di ottenere importi tra i 3.000 e i 30.000 euro da rimborsare in minimo 24 e massimo 84 mesi e può essere richiesto anche da chi non è titolare di Conto BancoPosta.


A seguire troviamo il Prestito BancoPosta Flessibile, simile al prodotto base, ma con la possibilità per chi richiedere il prestito di cambiare l’importo della rata o di saltarne il pagamento, allungando la durata fino ad un massimo di 108 mensilità. A differenza della precedente tipologia di prestito, questo può essere richiesto solo da titolari di Conto BancoPosta. E troviamo anche il Prestito BancoPosta Oline, che si può richiedere direttamente online grazie alla firma digitale, permette di avere importi compresi tra i 3.000 e i 30.000 euro, con piani di rimborso che vanno dai 24 agli 84 mesi. Anche questo finanziamento è dedicato solo ai titolari di conto BancoPosta e che hanno attivato il servizio di Internet Banking.

Prestiti personali gennaio 2019: offerte Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo ancora per questo mese di gennaio 2019 propone l’offerta di prestito PerTe Prestito Facile, che può essere richiesto anche da chi ha un contratto di lavoro a tempo determinato o è un lavoratore atipico; permette di ottenere importi dai 2.000 fino ai 75.000 euro, con una durata massima di rimborso di 120 mesi. Chi, però, ha meno di 35 anni di età può richiedere PerTe Prestito Giovani, che permette di avere importi fino a 30.000 euro, con piani di rimborso che possono durare fino a 120 mesi.