Soldi, più semplice e rapido ottenere prestiti online

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Soldi, più semplice e rapido ottenere pr

Soldi online più facili

Il mercato è in continua espansione come dimostrato dalle recente stime sul giro di business, pari a circa 680 miliardi di euro. Ecco le app da non perdere di vista.

Molto più facile ottenere prestiti online e velce grazie ad almeno 9 startup, innovative società, che hanno lanciato sistemi l'accesso al credito.

L'accesso al credito passa dalle startup. O meglio, dalle app dedicate che hanno sviluppato a suon di occasioni per accendere un mutuo per la ristrutturazione degli immobili, accedere a un piccolo finanziamento o un prestito istantaneo. Sfruttando l'intelligenza artificiale, complicati algoritmi di machine learning e alternative data sono in grado di proporre software affidabili e in grado di fare la differenza per più tipologie di utenti, anche a livello imprenditoriale. E che le idee siano da tenere in considerazione ovvero che il mercato è in continua espansione è dimostrato dalle recente stime sul giro di business, pari a circa 680 miliardi di euro.

Le 9 startup per l'accesso al credito

Ecco allora Affirm che propone prestiti istantanei come alternativa alle carte di credito per fare acquisti sul web. Due informazioni sono preziose: la startup è stata fondata da Max Levchin, uno dei cofondatori di PayPal ed ex presidente di Yelp. A investire su Affirm ci hanno pensato Andreessen Horowitz, Morgan Stanley, Silicon Valley Bank, Spark Capital e il fondo sovrano di Singapore. Better Mortgage si occupa invece di mutui, da richiedere in ogni momento e da qualunque dispositivo. L'algoritmo sviluppato pensa ad analizzare i dati delle banche e dei mutui per individuare la proposta più adatta, la migliore, sulla base delle indicazioni immesse.

Anche Blend si occupa di mutui e lo fa con un software sul cloud capace di accelerare il processo di approvazione dei mutui presso i principali istituti di credito nazionali che hanno aderito. Il principale vantaggio è dunque il taglio dei tempi per approvare la richiesta. Da segnare in agenda anche Commond Bond, pensata per gli studenti e la loro esigenza risparmiare sui prestiti per le spese universitarie. Allo stesso tempo gli investitori possono ottenere un rendimento finanziario competitivo. Pollice in su anche per GreenSky e i finanziamenti per progetti di ristrutturazione di immobili attraverso una rete di appaltatori e partner bancari.

Kabbage sfrutta al 100% un algoritmo di machine learning capace di analizzare l'affidabilità creditizia dei richiedenti un prestito online e dunque facilitare l'approvazione in tempi brevi. E se anche Lending Home si occupa di prestiti, Tala Mobile si concentra sull'affidabilità creditizia del richiedente, spesso terreno minato per gli istituti di credito. E in fin dei conti, anche Upstart si muove allo stesso modo, assegnando un punteggio al merito creditizio del richiedente del prestito.





Per approfondire
Acquisti online, come spendere soldi realmente meno con un metodo sempre più usato