Elezioni oggi aggiornamenti tempo reale chi vince, previsioni, exit poll elezioni nazionali,Lombardia, Lazio domenica 4 Marzo 2018

Dalla chiusura dei seggi in poi, ci sarà solo l'imbarazzo della scelta perseguire l'esito del voto, sia nazionale che regionale per Lazio e Lombardia.

Elezioni oggi aggiornamenti tempo reale

Voto in Lazio e Lombardia


Oggi, domenica 4 Marzo 2018, seguiremo le elezioni nazionali 2018 con l'affluenza, le previsioni, exit poll e prroiezioni e po lospoglio dei voti in diretta. Compreso quelle delle elezioni regionali in Lombardia e Lazio. Tutto con agioramenti in tempo reale. Sotto troverete e nelle atre pagine gli ultimi sondaggi clandestini e le previsioni interne dei partiti e bookmaker su chi vince e poi avremo aggiorname int empo reale su quello che succede a partire certamente dall'affluenza, da quante persone sonoa dnate a votare.

Sono due le regioni chiamate al voto domenica 4 marzo 2018 per il rinnovo dei consigli e la scelta dei governatore: Lazio e Lombardia, a cui si aggiungono tutti gli italiani per elezioni politiche. Dove conoscere in tempo reale exit poll, affluenza alle urne e proiezioni? I punti di riferimento sono tanti, a partire dai siti dei quotidiani la Repubblica e il Corriere della Sera. Entrambi presentano un ampio speciale con informazioni costantemente aggiornate. Da non perdere di vista l'Huffington Post con i suoi approfondimenti su questa chiamata al voto. Della partite c'è anche il sito di Sky TG24. Invitiamo a consultare il sito del Ministero dell'Interno per le informazioni ufficiale e a rimanere collegati su questo portale per avere aggiornamenti continui. Ma anche quest'anno ci saremo anche noi di businessonline.it a proporre aggiornamenti in tempo reale.

Aggiornamenti, previsioni e exit poll

Da Bruno Vespa a Enrico Mentana, tutti i big scendono in campo per la maratona elettorale in tv. Domenica, dalla chiusura dei seggi in poi, ci sarà solo l'imbarazzo della scelta perseguire l'esito del voto, sia nazionale che regionale per Lazio e Lombardia, a partire dagli exit poll, poi le proiezioni e i dati reali. Ospiti nei vari studi e collegamenti dalle sedi di partito per tutte le emittenti, che si accingono a una lunga diretta con tanti speciali anche lunedì 5 marzo. Domenica sera su Rai 1, in onda uno speciale Porta a Porta con Bruno Vespa dalle 22.45 alle 3. La diretta di Rai 3 parte invece alle 22.50 con uno speciale del Tg3 in onda fino alle 3.

Dalle 24.30 all'1.30 anche uno speciale del Tg2. La programmazione prosegue lunedì 5 con finestre informative su tutte e tre le reti. Su Rai 1 lo Speciale Porta a Porta Chi ha vinto? dalle 20.30 alle 24. Su Rai3, dalle 8 alle 10, una puntata speciale di Agorà dedicata alle elezioni e dalle 23.30 all'1 Linea Notte Elezioni politiche.

La particolarità del voto in Lazio e Lombardia

A differenza delle elezioni nazionali, per le regionali si vota scegliendo un candidato presidente. Ma si può votare per una lista a lui collegata oppure per una lista di un altro schieramento. In questo caso è ammesso infatti il voto disgiunto. È possibile esprimere all'interno della stessa lista due preferenze purché siano di uomo e di una donna. Diversamente sarà considerata valida solo la prima preferenza espressa.

A puntare a guidare il Lazio sono Nicola Zingaretti (Partito Democratico, Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista[3], Partito Socialista Italiano, Più Europa, Verdi, Centro Democratico, Lista Zingaretti), Stefano Parisi (Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Energie per l'Italia, Noi con l'Italia - UDC), Roberta Lombardi (Movimento 5 Stelle), Sergio Pirozzi (Lista Pirozzi Presidente, dal Movimento Nazionale per la Sovranità, dal Partito Liberale Italiano e dal Partito Repubblicano Italiano), Mauro Antonini (CasaPound Italia), Jean-Léonard Touadi (Alternativa Popolare, Italia dei Valori e Centristi per l'Europa), Elisabetta Canitano (Potere al Popolo), Stefano Rosati (Riconquistare l'Italia), Giovanni Paolo Azzaro (Democrazia Cristiana). Anche in questo caso si parla di continuità con Zingaretti che andrebbe verso la riconferma.

A concorrere per la vittoria in Lombardia sono Attilio Fontana (Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Noi con l'Italia-UDC, Energie per l'Italia, Partito Pensionati e la lista civica Fontana Presidente) Giorgio Gori (Partito Democratico, Lista Civica per Gori Presidente, Lombardia Progressista - Sinistra per Gori, Civica Popolare, +Europa, Obiettivo Lombardia per le Autonomie e Insieme per Gori), Dario Violi (Movimento 5 Stelle), Giulio Arrighini (Grande Nord), Onorio Rosati (Liberi e Uguali), Massimo Gatti (Sinistra per la Lombardia), Angela De Rosa (CasaPound).