Banca Intesa, dal 4 Maggio niente pi¨ chiavetta per banca online. Come fare, alternative home banking

di Chiara Compagnucci pubblicato il

Dal 4 maggio addio chiavetta O-Key per operare online: tutto si farÓ tramite app Intesa Sanpaolo. Cosa fare

Banca Intesa, dal 4 Maggio niente pi¨ ch

Banca Intesa chiavetta online novita Come fare

Dal 4 maggio la classica chiavetta verde O-Key per i clienti di Banca Intesa Sanpaolo è finita direttamente in soffitta. Cosa cambia e come si potrà operare sulla propria home banking?

Intesa Sanpaolo: addio chiavetta online

Stando a quanto reso noto dalla stessa banca, con l'entrata in vigore della nuova normativa europea PSD2, il dispositivo O-KEY per operare direttamente online tramite la propria home banking non sarà più operativo e bisognerà attivare gratuitamente il servizio O-Key Smart direttamente dall'app Intesa Sanpaolo Mobile per operare online.

Il nuovo servizio O-Key Smart permette di accedere al sito di Intesa Sanpaolo e operare nella banca online da smartphone, in modo sicuro grazie al proprio Pin inserito o all'impronta digitale nel caso in cui si sia in possesso di nuovi smartphone dotati di Touch ID o Fingerprint, funzionalità che permetteranno di autorizzare ogni genere di operazione che si compirà tramite la propria banca online.

Nuovo servizio O-Key Smart: cosa fare

Dunque, per salutare l'uso della chiavetta e servirsi del nuovo servizio O-Key Smart per operare su Intesa Sanpolo online, basta solo aprire l’app Intesa Sanpaolo Mobile per accedere ai servizi della banca online, accedere al sito www.intesasanpaolo.com e autorizzare ogni operazione direttamente da smartphone inserendo il proprio pin o le proprie impronte digitali.

E così per autorizzare un bonifico, un pagamento, una ricarica su cellulare non servirà più aver con sè la tanto amata chiavetta verde da pigiare per avere il codice relativo da inserire ma basterà inserire il proprio nuovo Pin di accesso all'app Intesa Sanpolo o le proprie impronte digitali. Nulla di più comodo e semplice.

Stando alle ultime notizie, si tratta di un uovo sistema, tra l’altro molto semplice da usare, che esporrebbe meno i clienti di Intesa Sanpaolo ai fenomeni di phishing assicurando loro una maggiore protezione di oni dato sensibile personale.

Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":