Come scoprire recensione false su Tripdavisor ristoranti, alberghi, bar, locali

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Come scoprire recensione false su Tripda

Tripdavisor recensione false accordo ristoratori

Come capire se le recensioni su Tripadvisor sono false su alberghi, ristoranti, bar e locali nuovo accodo per contrastarle

Capita spesso di consultare Tripadvisor prima di prenotare una cena fuori o un albergo in un località dove trascorrere qualche giorno di vacanza. Le recensioni del sito web di viaggi, che riporta le opinioni di turisti e utenti su hotel e B&B, appartamenti, ristoranti, locali, bar ed eventuali attrazioni turistiche del luogo prescelto, sono infatti tenute in considerazione da tanti prima di decidere dove andare. Eppure è capitato di leggere non di rado recensioni spesso false.

Come scoprire recensioni false su Tripadvisor di ristoranti, alberghi, bar e locali

La questione delle recensioni false sta da tempo catalizzando l’attenzione degli esperti del settore. Spesso, infatti, si tratta di una consuetudine che rende difficile fare la scelta giusta in fatto di decisione di ristoranti e hotel da prenotare.

Stando alle ultime notizie rese note da un recente studio di Harvard, il 16% delle recensioni dei ristoranti risultano false.

Di buono, però, c’è che vi sono diversi sistemi per capire se effettivamente si tratti di recensioni false o meno. Il modo più facile è usare Fakespot.com: basta inserire l’indirizzo web di una qualsiasi attività segnalata su Tripadvisor per ricevere dopo pochi secondi un report sulla veridicità delle recensioni ma potrebbe anche bastare essere buoni osservatori.

Se, per esempio, per un ristorante sono sempre riportate recensioni positive e abbastanza ravvicinate come date, potrebbe esserci qualcosa che non va e le recensioni stesse essere una sorta di pubblicità del posto stesso.

Se, invece, si leggono recensioni dai toni piuttosto arrabbiati, potrebbe trattarsi solo di una sorta di piccola ‘vendetta’ da parte di chi magari è stato deluso dal posto, per cui non bisognerebbe considerare una recensione del genere in tutto ciò che riporta.

Recensioni false, nuovi sistemi per contrastarle

Per contrastare false recensioni, sia negative che positive, ed eventuali frodi è stato raggiunto e firmato a Londra un nuovo accordo tra la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe) e TripAdvisor. L’accordo prevede:

  • il potenziamento dei filtri di ricerca sul sito di viaggi da applicare su scala mondiale dopo esplicita richiesta italiana per permettere all’utente di orientarsi meglio tra ciò che maggiormente è di ciò interesse;
  • maggiori controlli congiunti sulle recensioni che appaiono sulla piattaforma da parte di TripAdvisor e degli esercenti per segnalare e verificare la veridicità di recensioni potenzialmente false da parte di privati o agenzie
  • classificazione più dettagliata  delle diverse tipologie di esercizi presenti su TripAdvisor, attraverso una più marcata e immediata distinzione tra ristoranti ‘con servizio’ e attività ‘senza servizio’, come i take away;
  • realizzazione di una campagna ‘educational’ per utenti e clienti, effettivi e potenziali, per proporre consigli sia per la lettura sia per la scrittura di recensioni di ristoranti in rete in modo che possano risultare effettivamente utili e soprattutto corrette.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Seguici su Facebook, clicca su "Mi Piace":