Crociere, la stagione inizia e ulteriori

Al via la stagione delle crociere nei porti più importanti d'Italia come Piombino e non solo. E tante navi nuove in mare per la prima volta bellissime e innovative

Crociere, la stagione inizia e ulteriori

Sorpresa a Cagliari, 1200 crocieristi


Inizia la stagione delle crociere anche se a dire il vero non si sono mai fermate, ma con il bel tempo aumentano gli arrivi. Ma aumentano gli attracchi nelle zone più belle d'Italia e i servizi, come nel caso di Piombino e Cagliari, così come i collegamenti di andata-ritorno che si stanno sempre più trasformando in crociere.

E' il caso, ad esempio, della Marella Sprint che è approdata prima a Piombino e poi a Cagliari con 1200 passeggeri molti dei quali hanno scelto queste festività per 5-6 giorni di divertimento sul mare. La nave resterà ferma tutto il giono dalle 7 alle 18 a Piombino e così a Cagliari.
La prossima nave a Piombino, dove, ad esempio si può scendere per vedere il museo archeologico, ma anch fare escurisioni in altre città più lunghe, saà la nave americana The World

Un settore in fermento, nuove navi sempre più moderne

Le navi da crociera del futuro sono davvero affascinanti, ipertecnologiche e moderne, ma nello stesso capaci di dare tutti i confort necessari. E poi alcuni fatti curiosi avenuti ultimamenti a bordo delle navi...

E' un settore sempre più in fermento quello delle navi da crociere, per delle vacanze che di solito sono davvero sempre vacanze da sogni. Nell'ultimo periodo sono successi alcuni fatti particolari, ma la bellezza rimane davvero totale. E ora arrivano anche le navi da cociere del futuro.

Nuova giovinezza per il turismo da crociera che sta cercando di lasciarsi alle spalle il periodo buio dei tanti fatti di cronaca di segno negativo. E lo fa anche grazie all'innovazione delle compagnie ovvero alla realizzazione di navi sempre più tecnologiche. E si rimane anche a bocca aperta per via delle soluzioni immaginati per sorprendere i passeggeri e aumentare il tasso di benessere. Le navi sempre più grandi, quasi sempre equipaggiate con passerelle sospese per ammirare mari e oceani da una posizione privilegiata. Le cabine inoltre sono più confortevoli, proprio come le camere di un hotel di lusso e perfino con balconi privati. E che dire della presenza di cinema 3D Imax, ristoranti a cinque stelle gestiti o comunque sponsorizzati da chef stellati, centri benessere e teatri?
Il plus è rappresentato dalla creazione di aree tematiche interne esclusive, con cabine extra lusso, bar e piscine. E se c'è un aspetto a cui i costruttori hanno prestato maggiore attenzione è quella della sostenibilità ambientale grazie alle soluzioni proposte dalle nuove tecnologie. Ecco allora il sistema Safe return to port, tecnologie di risparmio energetico per rispettare le normative ambientali e sistemi di lavaggio di gas di scarico. Alcune navi di crociera sono perfino dotate di un assistente virtuale a disposizione di ogni passeggero. La tendenza delle nuove crociere è chiara: le attività sono sempre più personalizzate per rispondere alle esigenze di ciascun passeggero. E il bello è che la maggior parte di queste innovazioni sono già disponibili sui nuovi modelli delle compagnie di navigazione mentre altre vedranno la luce nel corso dell'anno.

E nuove destinazioni

Si può parlare di svolta per Msc Crociere? La risposta è senza dubbio affermativa perché per la prima volta la compagnia sbarca in Giappone. La decisione di varcare anche un nuovo confine prende le mosse dalla chiara intenzione di espandersi anche in Oriente e il Paese del Sol Levante rappresenta il fiore all'occhiello o comunque la meta più ambiziosa. L'appuntamento con il taglio del nastro è a maggio con la prima crociera in Giappone, a bordo della Msc Splendida. Ma non si tratta dell'unica tappa nel profondo est perché la Msc Lirica è pronta a raggiungere gli Emirati Arabi, a novembre alla scoperta di mete come Dubai ed Abu Dhabi oltre che Paesi come Qatar, Oman e Bahrain, effettuando per la prima volta crociere in India.

Entrando allora più nel dettaglio della nuova proposta di Msc Crociere, la Splendida navigherà tra Giappone, Cina e Russia e nel Paese del Sol Levante raggiungerà destinazioni come Yokohama, Osaka, Sasebo, Maizuru e Kyoto. Più precisamente, Yokohama è la seconda città del Giappone per numero di abitanti; Osaka è una città portuale ed è il polo commerciale dell'isola di Honshu; Sasebo è famosa per i panorami sulle oltre 200 isole Kujukushima; Maizuru è il punto di partenza per raggiungere la città di Kyoto. Tutte le novità ovvero i programmi e le nuove destinazioni Msc sono stati illustrati in occasione dell'appuntamento annuale con Bit, la Borsa internazionale del turismo di Milano.

Tra l'altro, a bordo della Msc Splendida è presente Msc Yacht Club per gli ospiti più esigenti in cerca di esclusività e un maggior livello di riservatezza. A chiudere il cerchio delle nuove proposte, la Msc Seaview arricchisce l'offerta nel Mediterraneo, la gemella Msc Seaside è pronta a partire ogni settimana da Miami, Msc Meraviglia fa il suo debutto in Nord Europa. Vale la pena ricordare come la Msc Seaview sia adesso in fase costruzione presso Fincantieri e ha già dato appuntamento nella giornata del 2 giugno per la cerimonia di inaugurazione nel porto italiano di Civitavecchia. Come ci tengono a far sapere dalle parti di Msc, è stata concepita per vivere al massimo gli spazi esterni.

E la prossima...

L’attesa è ormai prossima alla fine. L’appuntamento, infatti, è stato fissato per il 2 giugno. E il parterre sarà di quelli prestigiosi visto che gli inviti per questo battesimo così particolare sono arrivati ai vertici del panorama istituzionale italiano e a diversi personaggi di spicco del mondo dello spettacolo. Mancano appena cento giorni alla presentazione, con tutti gli onori del caso, della MSC Seaview, la smartship di MSC che salperà dal porto di Civitavecchia.

Si tratta di una nave che garantirà gli standard tecnologici più elevati della marina commerciale non solo italiana. Si parte, per esempio, dal ventaglio, vasto ed eterogeneo, dei servizi offerti a bordo di questa nave. Cucina, intrattenimento affidato a professionisti di respiro internazionale, design, tecnologia solo per citarne alcuni.

MSC Seaview sarà impegnata per tutta l’estate tra Genova, Napoli e Messina, porti di imbarco di un itinerario settimanale nel Mediterraneo occidentale con tappe a La Valletta, Barcellona e Marsiglia. Al termine della stagione estiva la nuova futuristica nave si sposterà in Sud America per offrire crociere verso i luoghi più affascinanti del Brasile.

E ancora...

Il settore delle crociere cresce a vista d'occhio in Italia perché, oltre all'aumento del numero di turisti che scelgono questa formula per trascorrere le loro vacanze, ci sono gli stessi armatori che rinnova il parco navi da crociera. Adesso è il turno di Msc con Seaside. Molto semplicemente siamo davanti alla più grande nave mai costruita in Italia. A occuparsi della sua realizzazione è stato il cantiere navale italiano Fincantieri per conto del gruppo crocieristico guidato da Gianluigi Aponte. Ispirato agli appartamenti di Miami che si affacciano sul mare, presenta caratteristiche di design distintive e innovative rispetto a quanto adesso esistenti. Due passerelle in vetro e un Ponte dei sospiri a 40 metri di altezza offrono una costante vista sull'oceano. Un pontile sul lungomare ruota attorno allo scafo mentre gli ascensori panoramici collegano i vari ponti esterni.

Quella che è pronta a solcare i mari, al termine di questo periodo di presentazione, è una nave all'avanguardia. Impossibile elencare tutte le opportunità. Basti ricordare la pista da bowling regolamentare, il cinema XD, la più lunga zip line sul mare, l'aqua park interattivo con cinque scivoli acquatici. Msc for Me è il programma di innovazione digitale che utilizza la più recente tecnologia all'avanguardia per connettere i crocieristi alle attività che più preferiscono, sia in mare che a terra. Dal punto di vista tecnico, Msc Seaside ha una stazza lorda di 154.000 tonnellate e una capacità di 5.179 passeggeri. La nave offre cabine modulari capaci di ospitare gruppi e famiglie fino a un massimo di dieci persone, suite angolari con vista sul mare, cabine dotate di terrazze private che affacciano sul pontile e lussuose suite con vasca idromassaggio esterna.

Oltre all'intrattenimento per bambini, che dura tutto il giorno, e sei aree dedicate ai bambini e ai ragazzi di tutte le età, gli ospiti possono anche prendere parte al Doremi Family Cinema e a un nuovo buzzer game. Ma è l'intero sistema delle relazione che sta cambiando, come dimostrato dal rinnovo dell'accordo tra l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale e il Mediterranean Shipping Company nei porti del Mare Adriatico meridionale.