Detrazioni fiscali 2020 pagate in contanti tutte valide entro 1 Aprile 2020

di Marianna Quatraro pubblicato il
Detrazioni fiscali 2020 pagate in contan

Detrazioni fiscali pagate contanti valide Aprile 2020

Prorogata l’entrata in vigore dell’obbligo di pagamenti con strumenti stracciabili per usufruire delle detrazioni fiscali 2020: la novità

Dietrofront sul pagamento esclusivamente con strumenti tracciabili per usufruire delle detrazioni fiscali 2020: all’indomani dell’emendamento approvato al Decreto Milleproroghe del Governo Conte, le ultime notizie confermano come le detrazioni fiscali 2020 si possono avere anche se si effettuano i pagamenti delle spese con contanti.

Detrazioni fiscali 2020 pagate in contanti tutte valide entro 1 Aprile 2020

Stando a quanto riportano le ultime notizie, le detrazioni fiscali 2020 non saranno cancellate se i pagamenti si effettuano in contanti e non strumenti tracciabili, vale a dire bancomat, carte, bonifici, assegni, entro il primo aprile 2020.

C’è, dunque, ancora tempo per pagare in contanti determinate spese che danno diritto a detrazioni fiscali in dichiarazione dei redditi e quindi non solo spese mediche ma, anche, per esempio, spese sostenute per le attività sportive dei figli, o acquisto di mobili nuovi di immobili oggetti di lavori di ristrutturazione.

Con l'approvazione del Decreto Milleproroghe è stato, dunque, approvato il rinvio dell’obbligo di pagare con strumenti tracciabili, posticipato dal prossimo mese di aprile. La proroga sarebbe stata decisa per diversi motivi come:

  • permettere a tutti gli esercenti di adeguarsi all'uso dei nuovi registratori di cassa telematici;
  • chiarimenti attesi da parte dell’Agenzia delle Entrate sui documenti necessari da conservare o sull’intestazione delle carte di credito per usufruire delle detrazioni fiscali;
  • corretta procedura da seguire per esercenti e professionisti.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti per spese mediche e sanitarie e veterinarie

Si può dunque continuare a pagare in contanti ancora fino al primo aprile 2020 per usufruire delle detrazioni fiscali per spese sanitarie ed esami medici, come del resto già previsto considerando che si tratta delle uniche tipologie di spese per cui è sempre stato ammesso il pagamento in contanti, ma anche per spese veterinarie, per visite e cure per i propri animali domestici.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti per figli

Si può ancora usufruire delle detrazioni fiscali 2020 pur pagando in contanti ancora per tutte le spese che riguardano i propri figli, in particolare per:
detrazioni scolastiche per scuole private paritarie e non paritarie;
detrazioni mensa scolastica;
detrazioni asilo nido;
detrazioni scuola materna;
detrazioni spese universitarie;
detrazioni attività sportive dei figli.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti per spese casa

Lungo poi l’elenco delle spese per la casa che danno diritto a detrazioni fiscali 2020 e che per effetto del Decreto Milleproroghe si potranno pagare in contanti fino al mese di aprile 2020.

E’ bene precisare che, a prescindere dall’obbligo di pagamenti con strumenti tracciabili previsto dal governo anche se al momento prorogato, ci sono spese per usufruire di determinate detrazioni fiscali per la casa che è bene bisogna comunque eseguire tramite bonifici, assegni o carte e per cui è necessario conservare relativa documentazione, come fatture, ricevute, scontrini, che accertino l’avvenuta spesa.

Si tratta di spese che rientrano nei bonus casa, vale a dire:
bonus ristrutturazione casa;
bonus mobili ed elettrodomestici;
ecobonus;
sismabonus;
bonus verde;
bonus per l'installazione di tende sui balconi.

Fino al primo aprile le detrazioni fiscali 2020 per spese di casa valgono ancora se sostenute anche in contanti per le seguenti spese:
affitto;
stipula di assicurazione casa;
rogito prima casa.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti per abbonamenti ai mezzi pubblici e spese funebri

Sono ammesse alle detrazioni fiscali 2020 pur se pagate in contanti fino al primo aprile 2020 anche le spese che si sostengono per abbonamento ai mezzi pubblici, riservate però solo a determinate categorie di persone, e spese funebri, valide per chiunque sostenga le stesse spese secondo quanto stabilito dalla legge in vigore.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti per anziani e disabili

Chi ha intenzione di usufruire delle detrazioni fiscali 2020 e scaricare le spese sostenute per assistenza di anziani e disabili, con l’approvazione del Milleproroghe, ha ancora la possibilità di effettuare le dovute spese in contanti ancora fino al prossimo mese di aprile, senza dover necessariamente ricorrere a sistemi di pagamento tracciabili, da bancomat a carte e bonifici.

Detrazioni fiscali 2020 valide con pagamenti contanti fondo pensioni e polizze vita

Anche per le detrazioni fiscali 2020 per spese per fondo pensione e polizze vita è ancora possibile effettuare le spese in contanti fino al primo aprile 2020 pur essendo difficile che i pagamenti di tali spese possano effettivamente avvenire in contanti, considerando che solitamente i pagamenti per fondi pensione e polizze vita avvengono tramite versamenti e bonifici.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità:
Ultime Notizie