Dove vivono i super ricchi. La classifica delle prime 10 città

Nella speciale classifica delle città dove vivono i super ricchi spicca Hong Kong che ospita sul suo territorio ben diecimila persone che possono vantare un reddito molto al di sopra della media

Dove vivono i super ricchi. La classific

Se siete persone molto facoltose ecco le città che fanno per voi


Non più gli Stati Uniti, o almeno non solo, non più New York, o almeno non solo, rappresentano i luoghi dove vivono i super ricchi. In un mondo in continua evoluzione ormai anche i luoghi preferiti dai super ricchi per fissare la propria dimora si rinnovano e cambiano. Così è interessante sapere che, come rivela un recente studio della società di ricerca Wealth-X che ha passato al setaccio i dati sulla ricchezza mondiale, è Hong Kong la città che ospita il numero più alto di super ricchi al mondo. Vediamo dunque quale è la classifica delle prime 10 città al mondo che possono fregiarsi del titolo di patria di cittadini che certamente non hanno alcun problema di portafogli.

Dove vivono i super ricchi. La classifica

Nella speciale classifica delle città dove vivono i super ricchi dunque spicca Hong Kong che ospita sul suo territorio ben diecimila persone che possono vantare un reddito molto al di sopra della media. Un risultato che a molti potrà sembrare sorprendente anche perché la città cinese è riuscita nella non facile impresa di far scivolare al secondo posto niente di meno che la Grande Mela. New York, infatti che nell’immaginario collettivo rappresenta ancora una città dove tutto può succedere, patria naturale per i super ricchi. E invece no visto che la media della città americana è di poco più bassa rispetto alla metropoli cinese e si attesta a 8,9 mila ultra-milionari. Scorrendo verso il basso questa speciale classifica si incontra Tokyo che con 6,8 mila ultra-ricchi cittadini si piazza al terzo posto.

Un risultato del tutto onorevole per la capitale del Giappone che ha battuto la concorrenza di Los Angeles, quarta con 5,3 mila persone che possono vantare un conto in banca che supera i trenta milioni di dollari. Per trovare città europee bisogna arrivare al quinto posto occupato da Parigi (quattromila super ricchi) e al sesto con Londra in grado di ospitare 3,8 mila paperoni. Nella parte bassa della classifica delle prime 10 città che ospitano più super ricchi al mondo ci sono altre tre città americane: Chicago (3,3 mila), San Francisco (2,8mila) e Washington, con quest’ultima che divide l’ultimo posto con Osaka (2,7 mila). Il quadro che emerge in buona sostanza vede ancora gli Stati Uniti in una posizione di predominio rispetto al resto del mondo anche se New York ha perso il primato a vantaggio di Hong Kong.

Dietro gli States ecco Giappone, Cina, Germania, Canada, Francia, Hong Kong, Regno Unito, Svizzera e Italia. Lo studio in questione ha anche dimostrato che i super ricchi sono aumentati rispetto al passato di una percentuale che si attesta intorno al tredici per cento lo scorso anno. Il totale di persone che non hanno alcun problema economico è di circa 256.000 persone con un patrimonio combinato di 31,5 trilioni di dollari. Numeri che fanno rabbrividire.