Esselunga, 60 anni festeggiati con regali da 60mila spese ai suoi clienti. E una mostra

di Chiara Compagnucci pubblicato il
Esselunga, 60 anni festeggiati con regal

Esselunga, 60 anni festeggiati con regali

Pronti regali da 60.000 spese ai suoi clienti e 60.000 bottiglie di spumante Franciacorta. Ecco come partecipare e provare a vincere i premi Esselunga.

Buon compleanno Esselunga. La popolare catena di vendita di prodotti alimentari compie 60 anni e intorno a questo numero gioca la sua campagna promozionali. Al di là della mostra allestitat negli spazi del The Mall, nella zona di Porta Nuova di Milano, sono pronti regali da 60.000 spese ai suoi clienti. La formula utilizzata è in reltà già nota: basta fare la spesa al supermercato e sperare di fare il colpaccio affidandosi alla dea bendata. Per vincere non è necessario un importo minimo di spesa: è sufficiente utilizzare la tua Carta Fìdaty e aspettare che parta il jingle. La possibilità non viene offerta all'infinito, ma c'è tempo solo fino al 24 dicembre per sperare di fare centro. E oltre alla spesa, i clienti Esselunga possono vincere 60.000 bottiglie di spumante Franciacorta.

Regolamento Esselunga per vincere la spesa

L'opportunità di vincere la spesa è solo fisica. Significa che sono esclusi gli acquisti effettuati sul sito Esselunga. E poi, precisa la catena di supermercati, i pagamenti di quotidiani e periodici, alimenti per lattanti, bollette e bollettini postali, contributi per il ritiro dei premi del Catalogo Fìdaty, carte prepagate Esselunga, buoni carburante, carte iTunes e Google Play, cofanetti regalo e tutti i prodotti preceduti sullo scontrino dalla sigla NP ovvero prodotti non promozionabili non sono considerati nel calcolo dello sconto da applicare.

La mostra al The Mall di Milano

Innanzitutto qualche informazione di servizio: c'è tempo fino al 6 gennaio per vistitare la mostra spettacolo al The Mall (Piazza Lina Bo Bardi 1). Gli orari di apertura al pubblico sono dalle 10 alle 20 e, solo il venerdì, fino alle ore 22. Ma attenzione, il 24 e il 31 dicembre la fascia oraria è dalle 10 alle 15 con chiusura il 25 dicembre e il primo gennaio. L'espsozione racconta le tappe storiche più importanti di Esselunga: la musica, il cibo, il design, la casa, la spesa. Più che una mostra è un viaggio nel tempo con l'ausilio di installazioni, filmati e interattività. Al centro della stanza si racconta l'Italia dei favolosi anni 60 attraverso una collezione di oggetti, video e immagini originali. Un'altra installazione ricorda lo spirito produttivo di Esselunga che già dal 1959 realizzava nei suoi laboratori pane e grissini, caffè e gelato.

Cosa c'è di imperdibile? La wunderkammer degli anni 80 ovvero un video gioco in 8 bit e una installazione video del dietro le quinte dei magazzini Esselunga. Una grande parete racconta il matrimonio tra Esselunga e il mondo dell'architettura con lettere autografe del fondatore, gli acquerelli originali e i plastici di alcuni negozi. Ed è possibile giocare con una pistola scanner per leggere il barcode e la storia di alcuni dischi originali di quegli anni. Gli anni 90 vedono la nascita della Carta Fìdaty che in un mini spettacolo accende dei pacchi regalo al centro di uno spazio circolare con al centro un gigantesco trono di fragole. Infine, ecco la stanza che permette di immergersi nella filiera produttiva e assistere, attraverso immagini caleidoscopiche a ritmo di musica, alla nascita di alcuni prodotti Esselunga, come pasta fresca, dolci e sushi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook sui diritti per i lavoratori per rimanere aggiornato su tutte le novità: