Forno microonde fa male alla salute? Di sicuro inquina come sette milioni di auto

L'analisi sul forno a microonde ha tenuto il considerazione il cosiddetto ciclo vita ovvero quanto incide sull'ambiente la produzione, l'utilizzo e lo smaltimento.

Forno microonde fa male alla salute? Di

Forno microonde inquina come sette milioni auto


Puntuale come poche cose nella vita, ecco che la discussione sul forno a microonde e i rischi per la salute torna al centro dell'attenzione. Questa volta l'occasione viene offerta da un studio dei ricercatori dell'Università di Manchester. A dire il vero, questa volta affrontano la questione da un altro punto di vista ovvero dai rischi indiretti sulla salute dell'uomo ovvero dall'impatto che hanno sull'ambiente. E i risultati sono allarmante e fanno balzare dalla sedia. Tanto per avere un termine di confronto, sempre molto utili e sicuramente più efficaci dei numeri per dare un'idea, un forno a microonde inquina quanto sette milioni di auto. Non dal punto di vista dell'inquinamento atmosferico, naturalmente, ma dal complessivo peso dell'ambiente di questo elettrodomestico, dal giorno in cui esce della fabbrica fino al suo smaltimento.

Forno microonde inquina come sette milioni di auto

Pubblicato su Science of the Totale Environment, lo studio dei ricercatori inglesi è certamente spiazzante se pensiamo all'incalcolabile numero di forni a microonde presenti nelle case e nei ristoranti. L'analisi ha tenuto il considerazione il cosiddetto ciclo vita ovvero quanto incide sull'ambiente la produzione, l'utilizzo e lo smaltimento. Dati alla mano, genererebbero 7,7 milioni di tonnellate di anidride carbonica ogni anno. Lo stesso di 6,8 milioni di automobili. Non solo, ma anche dal punto di vista energetico, una componente troppe volte sottovalutata, il consumo è di 9,4 terawattora di elettricità ogni anno. La medesima prodotta da tre grosse centrali a gas, sempre in un anno. Un'altra informazione aiuta a orientarsi: nell'uso di tutti i giorni, un forno a microonde consuma in media 573 kilowattora nel corso degli 8 anni in media di vita (rispetto a 15 anni di un ventennio fa).

E attenzione a non trascurare la fase dello smaltimento. Le tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettroniche e elettriche prodotte nel 2015 sono state 18.000. Per il 2025 se ne attendono 195.000, anche per via della presenza di 16 milioni di forni a microonde in discarica. Alejandro Gallego-Schmid disegna così orizzonti a tinte fosche. Fa infatti notare come i rapidi sviluppi tecnologici e la caduta dei prezzi stanno guidando l'acquisto di apparecchiature elettriche ed elettroniche in Europa. I consumatori - sottolineano - tendono adesso ad acquistare nuovi elettrodomestici prima che quelli esistenti raggiungano il capolinea poiché i prodotti elettronici sono diventati articoli di moda e di status sociale. Di conseguenza, le apparecchiature elettriche dismesse, come i microonde, sono uno dei flussi di rifiuti in più rapida crescita in tutto il mondo.

Ma il forno microonde fa male alla salute?

Il tutto si inserisce nella domanda per eccellenza: è vero che le microonde fanno male alla salute? La maggior parte degli esperti però frena e smentisce che le microonde possono fuoriuscire dal forno ed essere rischiose per la salute, il forno a microonde sia cancerogeno, la cottura in microonde alteri gli alimenti e possano interferire con altri apparecchi.