Francia, il burro non si trova più, è finito. Francesi attoniti e preoccupati

Non è uno scherzo, da ormai due giorni non c'è più burro in Francia ed è dovuto intervenire perfino il Governo e il Ministro dell'Agricoltura per tranquilizzare i francesi

Francia, il burro non si trova più, è fi

Francesi in crisi, il burro è finito, non c'è più. Il Governo tranquilizza


Non è uno scherzo, è dovuta intervenire anche il Ministro dell'Agricoltura alla Radio per tranquillizzare i cittadini. Tutti i motivi e l'intera storia.

Manca il burro e la Francia va in crisi. Dall'altra parte come può mancare un prodoto così essenziale per la cucina francese

La situazione

Tanti, tantissimi i francesi turbati dall'assenza di burro sugli scaffali nei negozi che sta facedno parlare tutto il Paese, addirittura tra i primi titoli di tv e giornali. 
L'uso del burro è cresiuto molto così come la richiesta anche da altri Paesi e la Francia è un grande esportatore, pur essendo anche il secondo produttore dopo la Nuova Zelanda. E anche in Italia la quantità di burro consumata è aumentata, ma sempre meno dell'olio di oliva che lo stacca ancora e di tanto.

I motivi

Una delle ragioni dell'assenza del burro la abbiamo appena scritta sopra, altri affermano che è in coso solo una speculazione e potrebbe anche essere così visto che il costo del prodotto, dove si trova, è salito quasi del 100% come i suoi affini.
D'altra parte come si può fare senza burro con le bouguette o i croissant a colazione, pranzo e cena e pure a spuntino?

La soluzione

E' dovuto anche intervenire il Governo, con Stephane Travert. Ministro Agricolo, che ha spiegato che si sta indagando e che la mancanza sarà solo questione di poco, ormai, e che il burro ritornerà ad essere disponibile per tutti.