Iliad, Kena, Ho Mobile tariffe low cost. Confronto. E utenti, pareri e commenti

Iliad punta tutto sulla semplicità, oltre che sul risparmio. La risposta di Ho. mobile va nella sua scia, ma con alcuni limiti e mancanze.

Iliad, Kena, Ho Mobile tariffe low cost.

Iliad, Ho, Kena mobile


I nuovi operatori  Iliad, Ho Mobile, Kena hanno lanciato tariffe mobili particolarmente economiche. Vediamo il confronto tra loro e quelle tradizionali. E poi i commenti e pareri degli utenti.
 

In origine c'era solo Kena Mobile tra gli operatori low cost. Tim ha infatti anticipato le mosse in previsione di una folta concorrenza, con il suo gestore economico. Nell'arco delle ultime settimane il mercato si è infatti arricchito di due nuove opportunità. Iliad punta tutto sulla semplicità, oltre che sul risparmio, ovvero minuti e SMS illimitati oltre a 30 GB di Internet su rete 4G a 5,99 euro. Si tratta della proposta più vantaggiosa. Stando a quanto dichiarato dall'operatore, la velocità massima in download è di 390 Mbps, quella in upload di 50 Mbps. Ma è vero che non ci sono costi aggiuntivi? Solo in parte perché la SIM è spedita gratuitamente, ma servono 9,99 euro per l'attivazione.

Cosa propone Iliad

L'alternativa alla spedizione è recarsi in uno dei 139 store e corner Iliad. E se finiscono i 30 GB (comunque un tesoretto di tutto rispetto), il traffico dati ha un costo di 90 centesimi di euro per 100 MB ovvero 9 euro 1 GB. Un'avvertenza: anche se gli MMS ovvero i messaggi multimediali sono fuori moda e non sono più utilizzati, hanno un costo di 49 centesimi di euro ciascuno. Nel pacchetto sono invece compresi i servizi Segreteria telefonica, Mi richiami, Piano tariffario, Hotspot, Controllo Credito Residuo e Avviso di chiamata. La tariffa per cellulari di Iliad si rinnova ogni mese, sempre nello stesso giorno e i tagli di ricarica sono di 5 euro, 10 euro, 15 euro, 20 euro, 25 euro, 30 euro e 50 euro. Non sono previsti costi di disattivazione o penali. In Europa minuti e SMS sono illimitati e i GB di Internet sono 2, oltre i 30 GB dell'offerta base.

La risposta di Ho. mobile

Ho. mobile propone minuti e SMS illimitati a 6,99 euro. E se è vero che i 30 GB di traffico web sono in 4G sulla rete Vodafone, occorre ricordare la presenza del limite di velocità di 60 Mbps in download e 52 Mbps in upload. Anche nel caso dell'operatore low cost Ho. mobile, la SIM viene spedita gratuitamente ma servono 9,99 euro per l'attivazione. Non è tutto perché è necessaria una ricarica di 7 euro dalla quale scalare il primo rinnovo di 6,99 euro. Come nel caso di Iliad, oltre all'acquisto online c'è la possibile di recarsi in uno dei punti vendita e procedere di persona al cambio di operatore. Le opzioni di ricarica sono di 5 euro, 10 euro, 15 euro, 20 euro, 30 euro e 50 euro.

Tra i servizi è esclusa la segreteria telefonica, ma sono compresi SMS ho. chiamato, avviso di chiamata, hotspot, trasferimento di chiamata. Ma attenzione: i servizi digitali a pagamento come oroscopi, suonerie, sms bancari sono sempre bloccati. La gestione dell'extra soglia è differente perché oltre i 30 GB di dati Ho. blocca la navigazione e si vuole continuare a muoversi tra le pagine web (ma anche utilizzare WhatsApp e Facebook, per dirne due) occorre utilizzare il servizio Restart e fare ripartire un nuovo conteggio mensile. Come Iliad, l'offerta si rinnova ogni mese, sempre nello stesso giorno. In Europa minuti e SMS illimitati e sono 2 i GB di traffico web ma, a differenza di Iliad, sono scalati dai 30 GB dell'offerta base.

I commenti degli utenti

Arrivati a questo punto, chi scegliere tra Iliad, ho. Mobile e Kena Mobile? Non c'è una risposta univoca perché poi dipende dalle personali esigenze e dal grado di sopportazione di mancanze e disagi. Iliad sembra la più completa e la più conveniente, ma c'è chi ha fatto notare come nel contratto si faccia riferimento a una possibile rimodulazione. Con Kena la navigazione è in 3G e rappresenta il principale compromesse per fruire di tariffe più basse della media. E attenzione perché co ho. la navigazione prevede 30 GB di traffico 4G sulla rete Vodafone, ma con un limite di velocità di 60 Mbit/s in download e 52 Mbit/s in upload. E se in Europa offre minuti e sms illimitati e 2 GB di traffico web (come Iliad), questa quantità viene poi sottratta dai 30 GB dell'offerta base (a differenza di Iliad). E poi ci sono due mancanze per nulla di poco conto. Innanzitutto quella della segreteria telefonica. E in seconda battuta gli sms bancari: sono bloccati per sempre. E che dire che sembrerebbe che un utente può fare tre ore di chiamate in uscita se non riceve un'ora di chiamate in entrata?

E ulteriore confronto

Tra i "soliti" operatori una delle tariffe per cellulari più convenienti di Tim è Tim Young Senza Limiti che prevede chiamate illimitate e 10 GB (social e chat illimitati, TimMusic Platinum incluso senza consumare Giga) a 10 euro. L'offerta simile di Vodafone è Vodafone Unlimited x4 Pro: telefonate senza limiti e 10 GB (traffico illimitato per chat, mappe, social e musica) a 14,99 euro. Anche con All Inclusive di Wind le chiamate sono illimitate e i GB sono 10, ma a differenza di Tim e Vodafone sono compresi 100 sms. Servono 10 euro. Infine, ecco All-In Master di 3 Italia: telefonate senza limiti, 1.000 sms e 20 GB a 10 euro. In tutti i casi si tratta di ricaricabili.