Migliori compagnie aeree del mondo svelate e sicurezza in volo. E un trucco da conoscere

Ecco le migliori compagnie aeree del mondo secondo la più recente classifica. E non solo

Migliori compagnie aeree del mondo svela

C'è un trucco che permette agli aerei di annullare ogni ritardo. Lo conoscete?


Due interessanti elementi inediti arrivano dal mondo degli aerei e dei trasporti per cielo. Vediamo quali sono.

Compagnie aeree migliori del mondo

Nella sfida imposta alle aziende dal mercato globale, la competizione rappresenta un po’ il sale del successo. Spingersi sempre oltre, migliorare i propri servizi e offrirli al prezzo più conveniente rappresentano alcuni aspetti che possono decretare il successo o l’insuccesso di un’impresa. Discorso valido anche per le compagnie aeree, ovviamente, che di questa rivoluzione rappresentano certamente uno dei simboli più importanti. eDreams, agenzia online dei viaggi leader in Europa ha recentemente stilato una speciale classifica delle compagnie aeree migliori al mondo. Una classifica basata sulle recensioni dei clienti che hanno avuto un ruolo di primo piano dunque nello stabilire la graduatoria finale. E le sorprese non sono mancate. Tra i parametri presi in considerazione spiccano ovviamente la qualità e la comodità dell’aereo, il servizio a bordo e l’efficienza nel check-in. Sul podio sono state elette dagli utenti, secondo l’ordine, rispettivamente: Turkish Airlines, Aegean Airlines e Swiss International Airlines. La compagnia turca, infatti, ha guadagnato ben sei posizioni rispetto allo scorso anno, a testimonianza del grande lavoro svolto in questi ultimi mesi dalla dirigenza. Il balzo in avanti è stato possibile soprattutto grazie al miglioramento delle categorie comfort e grazie alla modernità dei velivoli. Anche sul rapporto qualità/prezzo, sull’efficienza dell’equipaggio e sul vip lounge i turchi hanno dimostrato di essere i migliori. Bene anche Aegean Airlines, compagnia greca, che guadagna una posizione rispetto allo scorso anno. I punti di forza che hanno determinato questo balzo in avanti riguardano l'efficientamento del check-in, il rapporto qualità/prezzo con offerte davvero imperdibili, la qualità del personale di bordo e la modernità dei velivoli. Swiss International Airlines ha guadagnato l’ultimo gradino del podio grazie a un’offerta semplice, facile e veloce.

Aerei sempre più puntuali

I passeggeri più attenti ci avranno fatto sicuramente caso. Gli altri avranno valutato la cosa come una normale tappa di avvicinamento all’efficienza massima che resta l’obiettivo di ogni azienda a prescindere dal ramo in cui opera. Per questo la constatazione che le compagnie aeree rispettano in maniera sempre più precisa gli orari di arrivo ha acceso un dibattito tra queste due fazioni.

Per alcuni, infatti, dietro il fatto che gli aerei sono sempre più puntuali, si nasconde un trucco. Se fosse vero, sarebbe anche un trucco abbastanza banale. Ma consentirebbe alle compagnie che decidono di usufruirne, di guadagnare consensi dal punto di vista del prestigio. Ma anche ottenere risparmi visto che eviterebbero di pagare i risarcimenti previsti in caso di ritardo. E sembra proprio che il trucco ci sia, come ha svelato il Corriere della Sera.

Il quotidiano milanese ha evidenziato dunque, attraverso un articolo dettagliato ed approfondito, cosa si nasconde dietro al fatto che, da qualche tempo a questa parte, gli aerei sono sempre più puntuali. Niente di così difficile da realizzare. Basta spostare in avanti di una ventina di minuti, o anche di mezz’ora, il tempo necessario a percorrere una determinata tratta e il gioco è fatto. Niente più lamentele da parte dei passeggeri, niente più risarcimenti. Insomma, per le compagnie aeree una vera e propria manna scesa dal cielo.

Riformulare con un tratto di penna i tempi di percorrenza ha consentito alle compagnie di scalare senza investimenti ulteriori, le classifiche della puntualità. Esiste anche una prova di questo trucco. Il Corriere la descrive e riguarda la linea Madrid-Barcellona. Se nel 1996 il tempo per affrontare questa tratta veniva calcolato in un’ora scarsa (55 minuti circa), oggi la stessa distanza, secondo le nuove tabelle, deve essere percorsa in ottanta minuti. Più di un’ora dunque. In questo modo le compagnie aeree hanno risolto il loro problema con la puntualità e il volo che è in ritardo riesce in ogni caso ad arrivare in orario. Ciò permette anche di scongiurare il diritto al risarcimento che scatta se il volo arriva con tre ore di ritardo.

Il trucco per la puntualità degli aerei

Il trucco, semplice e molto efficace, ha consentito di migliorare dunque la puntualità delle maggiori compagnie aeree mondiali. Alitalia, Air France e quelle americane, ne hanno beneficiato insieme alle altre. La motivazione avanzata a giustificazione di questo spostamento in avanti è diversa a seconda della compagnia. C’è chi fa derivare la maggiore o la minore puntualità ai tempi di chiusura ed apertura del portellone, o tra decollo e atterraggio. Il dato oggettivo, al netto di come si è raggiunta la maggiore puntualità, è quello che riguarda un maggiore risparmio per le casse e un notevole aumento della reputazione delle compagnie.