Negozi cinesi, grande ruolo sociale in Italia con chiusura negozi italiani

Fino a qualche anno fa, pensare ai negozi cinesi significava pensare solo ai ristoranti, in cui gustare piatti esotici e lontani dalla nostra tradizione.

Negozi cinesi, grande ruolo sociale in I

Negozi cinesi come le botteghe italiane


Siete mai stati in un negozio cinesi, qualunque sia il prodotto cercato. Perché poi riescono a coprire ogni settore merceologico, dai classici accessori per smartphone e tablet a quei centri polivalenti in cui è realmente presente di tutto, da una semplice matita fino alle scarpe all'ultima moda. Anno dopo anno non solo sono sempre più numerosi, soprattutto nelle grandi città italiane e nei loro hinterland, ma sono soprattutto sempre più frequentati. Le ragioni sono tre. In prima battuta si tratta di negozi economici: l'impegno di spesa richiesto ai clienti - qualunque sia il prodotto acquistato - è infinitamente più basso rispetto a quello proposto nei negozi italiani o nei grandi centri commerciali.

Negozi cinesi come le botteghe di una volta

In seconda battuta stanno lentamente acquisendo un ruolo sociale. In un'epoca in cui perfino le grandi catene di vendita di prodotti di elettronica di consumo abbassano le saracinesche perché la concorrenza con l'online è insostenibili, i negozi cinesi acquistano sempre più forza. Sono più concorrenziali e all'interno delle città iniziano a ricoprire quel ruolo che una volta veniva ricoperto dalle botteghe. Sono insomma quei posti in cui sai che non puoi sempre andare per piccoli e grandi problemi, anche oltre lo stesso settore di vendita. I clienti apprezzano, continuano a recarsi sempre più spesso e le risposte che ricevono sono sempre soddisfacenti.

E c'è poi una terza ragione, forse la più importante: la crescente fiducia reciproca tra cinesi e italiani. Se i primi, soprattutto tra le nuove generazioni, sono uscite anche mentalmente dal concetto di comunità chiusa, i secondi sono sempre più accoglienti e meno diffidenti. Si sta insomma consolidando quel processo di integrazione tra culture differenti così tanto vagheggiato ma non sempre messo in pratica. E non serve guardare lontano, come le grandi acquisizioni di società di calcio o la partecipazione a importanti aziende italiane per darne la prova. A fare la differenza è proprio quella quotidianità che rappresenta l'anima delle città e di una cittadinanza.

Non solo ristoranti cinesi

Eppure fino a qualche anno fa, pensare ai negozi cinesi significava pensare solo ai ristoranti, in cui gustare piatti esotici e lontani dalla nostra tradizione. Quelli che sì che sono presenti da tempo e sono sempre molto frequentati dagli italiani. Segno del cambiamento dei tempi e che, al netto di qualche episodio sicuramente discutibile che coinvolge anche i negozi cinesi, va nel segno dell'evoluzione.