Porsche posteggiata sotto Suv, ecco come sono andate le cose. Video. E altri spettacolari incidenti

La polizia è stata chiamata per intervenire anche nelle operazioni di estrazione del parcheggiatore dalla Porsche, in collaborazione con i Vigili dl fuoco.

Porsche posteggiata sotto Suv, ecco come

Porsche posteggiata sotto il Suv


Impossibile riuscire a trovare una risposta convincente alla domanda su come sia stato possibile. Eppure è tutto vero: il parcheggiatore ha sbagliato manovra e la Porsche è finita sotto a un suv. E mentre le spiegazioni del conducente proseguono senza sosta e ognuno formula la sua teoria, sono tutti d'accordo nel sostenere che quello dell'hotel Hyatt Regency di Sydney è un incidente senza senso. In linea di massima di intuisce come l'uomo era stato chiamato a posteggiare la Porsche, sicuramente molto costosa perché si tratta di una Porsche Carrera 911, davanti all'hotel di lusso. Tuttavia un oscuro imprevisto ha provocato il peggio ovvero lo scontro contro un suv parcheggiato lì davanti. E l'auto si è infilata proprio sotto le ruote del fuoristrada.

Le scuse del direttore dell'albergo

In seguito allo sfortunato episodio, il direttore dell'hotel (l'Hyatt Regency di Sydney, in Australia, frequentato da una clientela particolarmente facoltosa) si è scusato sia con il proprietario dell'auto sia con quello del suv, promettendo che l'assicurazione dell'albergo si farà carico dei danni provocati. La buona notizia - perché anche nelle situazione più tragicomiche c'è sempre qualcosa di non negativo - il parcheggiatore non ha subito gravi ferite, se non tanto spavento. La polizia, tanto per rendere l'idea di quanto è accaduto in questa singolare giornata australiana, è stata chiamata per intervenire anche nelle operazioni di estrazione del parcheggiatore dalla Porsche, in collaborazione con i Vigili dl fuoco.

Lo stupore senza fine dei passanti

A rivedere le immagini dai video che stanno circolando sul web con una certa viralità, la sensazione prevalente nella totalità dei passanti è quella dello stupore. E come potrebbe naturalmente non esserlo. Basta ascoltare i dialoghi dei passanti, in cui si sente in maniera distinta l'esclamazione di sorpresa di uno di loro: "Quando ho visto la scena ho pensato che fosse stata girata per uno show tv o per un film, invece era reale". I danni materiali ammontano a decine di migliaia di euro.